Walt Disney World

50 anni di Walt Disney World a Orlando Florida

Tempo di lettura 11 minuti

Il Walt Disney World Resort ha aperto il 1° ottobre 1971 ad un intero mondo desideroso di vedere come il genio di Walt Disney avesse spolverato le pianure della Florida centrale, trasformandole in un Magic Kingdom. 

Diecimila ospiti, i loro sorrisi ampi come i cieli di ottobre, sono entrati in streaming nel parco delle fiabe di Walt in quel giorno storico, pronti per essere trasportati in un mondo di divertimento e fantasia, dove le tazze da tè girano, gli elefanti volano e le preoccupazioni della vita si dissolvono superate le porte di accesso al parco.

“Possa Walt Disney World portare gioia, ispirazione e nuova conoscenza a tutti coloro che vengono in questo luogo felice… un regno magico dove i giovani di tutte le età possono ridere, giocare e imparare insieme”, queste parole sono state pronunciate dal fratello di Walt, Roy O. Disney, all’inaugurazione ufficiale del Walt Disney World. Topolino, che all’epoca sfoggiava la grancassa più grande del mondo, guidò 5.000 manifestanti in una parata festosa attraverso le cinque terre del Magic Kingdom Park. 

Florida Project

Walt non visse abbastanza da vedere quel giorno, ma dopo anni di pianificazione e costruzione (e Roy che rimandava il pensionamento per aiutarlo a portarlo a termine), il suo tanto atteso “Progetto Florida” era aperto e pronto ad accogliere il mondo. 

Da un parco a tema, due hotel resort e due campi da golf, il sogno di Walt oggi è un mondo a parte che include quattro parchi a tema, due parchi acquatici, più di due dozzine di hotel resort, proprietà del Disney Vacation Club, Disney’s Fort Wilderness Resort & Campground, 63 buche di golf da campionato, ESPN Wide World of Sports Complex, enclave di intrattenimento Disney’s BoardWalk e Disney Springs, un quartiere di divertimenti, ristoranti e negozi sul lungomare.

E ora, 50 anni e milioni di ricordi dopo, il Walt Disney World Resort continua verso una nuova ed entusiasmante era di intrattenimento per famiglie che darà il via ai prossimi 50 anni. Tutto ispirato dall’ultimo sognatore, Walt Disney.

Il CEO della Disney Bob Chapek (a sinistra) e il presidente esecutivo Bob Iger (a destra) dedicano nuovamente il Walt Disney World Resort di fronte al Castello di Cenerentola al Magic Kingdom Park a Lake Buena Vista, in Florida, il 30 settembre 2021, alla vigilia del 50° anniversario della destinazione di vacanza. (Paul Morse, fotografo)

Ecco uno sguardo ad alcune delle tante pietre miliari nei 50 anni di storia di The Most Magical Place on Earth:

1965

15 novembre – Walt Disney e suo fratello Roy annunciano pubblicamente i piani per Disney World in una conferenza stampa tenutasi nel centro di Orlando, in Florida.

1966

27 ottobre – Walt Disney registra un film che delinea i piani per il Progetto Florida, inclusi i dettagli per Disney World e la Experimental Prototype Community of Tomorrow (EPCOT).

1967

30 maggio: l’inizio ufficiale della costruzione del Walt Disney World Resort. Il fratello di Walt Disney, Roy O. Disney ha ufficialmente chiamato il progetto “Walt Disney World” per garantire che il mondo ricorderà sempre l’uomo dietro questo sogno storico.

1970

16 gennaio – Il Walt Disney World Preview Center apre a Lake Buena Vista, in Florida, diventando il primo luogo ad accogliere gli ospiti nella proprietà del Walt Disney World. Presenta modelli in scala e rendering di artisti per molte delle diverse esperienze create per il “Regno delle vacanze del mondo”.

1971

1 ottobre – Walt Disney World apre ufficialmente al pubblico. La prima fase include il Magic Kingdom Park, il Disney’s Contemporary Resort e il Disney’s Polynesian Village Resort . Il resort è una vetrina dell’innovazione, con un sistema di trasporto di monorotaie, moto d’acqua, tram e pullman, nonché una rete di computer centralizzata e altri sistemi innovativi a supporto delle numerose offerte e attrazioni per gli ospiti.

25 ottobre: debutta l’ Electric Water Pageant , che porta luci scintillanti e una colorata colonna sonora di sintetizzatore per diventare uno dei preferiti dagli ospiti lungo le acque della Seven Seas Lagoon e del Bay Lake.

19 novembre – Apre il Disney’s Fort Wilderness Campground , immerso tra acri di pittoresca foresta di pini e cipressi ed evocando la bellezza senza tempo della frontiera americana.

1973

15 dicembre – Il Walt Disney World Resort si espande con un nuovo hotel, ora noto come Shades of Green , e una nuova attrazione, Pirati dei Caraibi, ad Adventureland.

1974

30 giugno – La prima di Hoop-Dee-Doo Musical Revue al Disney’s Fort Wilderness Resort. Oggi è uno dei dinner show più longevi della storia americana.

1975

15 gennaio – Tomorrowland si espande con Space Mountain e si apre GE Carousel of Progress , migliorando ulteriormente Tomorrowland con quest’ultimo che attualmente detiene il record per lo spettacolo teatrale più longevo nella storia del teatro americano.

22 marzo – Apre il Lake Buena Vista Shopping Village con 28 negozi e quattro ristoranti  Si evolverà nel corso dei decenni e diventerà The Marketplace a Disney Springs.

7 giugno – Il Walt Disney World Resort celebra il bicentenario americano con America On Parade . Con 50 carri allegorici e più di 200 artisti che rendono omaggio alla storia, alle persone e alle tradizioni americane, è la più grande parata quotidiana mai organizzata in un parco Disney.

1 luglio – Il WEDway PeopleMover (ora noto come Tomorrowland Transit Authority PeopleMover) viene aggiunto a Tomorrowland, offrendo nuove viste lungo la sua autostrada nel cielo.

14 luglio – Vengono annunciati i piani preliminari per EPCOT .

1976

20 giugno – Il parco acquatico Disney’s River Country apre vicino a Fort Wilderness. La popolarità di River Country alla fine ispira i parchi acquatici Disney’s Typhoon Lagoon e Disney’s Blizzard Beach.

1977

11 giugno – Il Magic Kingdom è incandescente mentre The Main Street Electrical Parade fa la sua prima apparizione in Florida, che ha seguito il suo debutto nel 1972 al parco di Disneyland in California.

1979

1 ottobre – Dopo anni di progettazione, inizia la costruzione di EPCOT.

1980

23 settembre – La Big Thunder Mountain Railroad apre a Frontierland, ampliando la catena montuosa del Magic Kingdom Park.

1981

1 ottobre – Inizia una celebrazione del Tencennial che dura un anno , portando nuovo intrattenimento al Magic Kingdom Park. Più tardi nel corso dell’anno, l’EPCOT Preview Center apre su Main Street, USA

1982

1 ottobre – EPCOT apre con cinque padiglioni Future World – Spaceship Earth, Universe of Energy, World of Motion, Journey Into Imagination e The Land – e nove padiglioni World Showcase che rappresentano Messico, Cina, Germania, Italia, The American Adventure, Giappone, Francia, Regno Unito e Canada.

Disney espande la sua eredità di lavoro con Make-A-Wish mentre il primo desiderio viene esaudito al Walt Disney World Resort. Dal 1982, più di 176.000 desideri che cambiano la vita sono stati esauditi per i bambini che affrontano malattie gravi in ​​collaborazione con più di 250 organizzazioni che esaudiscono i desideri in tutto il mondo.

1983

16 dicembre – Il primo Mickey’s Very Merry Christmas Party si tiene al Magic Kingdom, dando inizio a una tradizione di popolari eventi Disney After Hours, combinando intrattenimento e offerte speciali con tempo extra nel parco.

25 dicembre – La Walt Disney World Christmas Parade viene trasmessa in diretta da Magic Kingdom su ABC, diventando una tradizione natalizia e crescendo fino a includere sfilate e spettacoli sia dal Walt Disney World Resort che dal Disneyland Resort.

1984

11 maggio – Il programma Disney Dreamers & Doers inizia a riconoscere i giovani che dimostrano l’eccellenza nelle loro scuole, famiglie e comunità. Dal 1984, il Walt Disney World Resort ha riconosciuto quasi 14.000 studenti provenienti da scuole pubbliche e private in tutta la Florida centrale.

7 settembre – EPCOT World Showcase si amplia con l’apertura del padiglione del Marocco .

1986

15 gennaio – The Living Seas (ora The Seas with Nemo & Friends) apre all’EPCOT, sede di oltre 200 specie di vita marina in un “oceano” di 5,7 milioni di galloni di acqua salata.

1987

25 gennaio – L’iconico “Sto andando a Disney World!” debutti commerciali. Il quarterback dei New York Giants Phil Simms è il primo a gridare l’ormai famosa frase dopo la vittoria del Super Bowl XXI della sua squadra.

1988

3 giugno – EPCOT World Showcase si espande con l’apertura del padiglione Norvegia .

28 giugno – Il Disney’s Grand Floridian Resort & Spa apre come fiore all’occhiello degli hotel Walt Disney World Resort. È seguito il 1 ottobre dal Disney’s Caribbean Beach Resort .

1989

1 maggio – I Disney’s Hollywood Studios aprono con il glamour di Tinseltown, le principali attrazioni di intrattenimento e gli sguardi dietro le quinte della produzione cinematografica.

1 maggio – Il complesso di intrattenimento notturno Pleasure Island si apre con una scintillante serie di ristoranti e discoteche a tema. Si chiuderà nel 2008 per far posto a Disney Springs.

1 giugno: apre il parco acquatico Disney’s Typhoon Lagoon , con una montagna alta 95 piedi, otto scivoli d’acqua e una piscina a onde di 2,5 acri.

1990

Novembre – La prima fase dell’EPCOT Resort Area si apre con il debutto del Disney’s Yacht Club Resort (5 novembre) e del Disney’s Beach Club Resort (19 novembre). L’anno successivo porta il Walt Disney World Swan Hotel (13 gennaio) e il Walt Disney World Dolphin Hotel (4 giugno). Tutti a pochi passi dal parco a tema, la collezione di resort amplia notevolmente le opzioni di alloggio e convenzione.

1991

Novembre – Viene lanciato il programma Disney Harvest . Oggi questo programma raccoglie ogni anno più di 823.000 libbre di cibo preparato e non servito da tutto il Walt Disney World Resort per la distribuzione a più di 40 organizzazioni non profit dell’area di Orlando servite da Second Harvest Food Bank.

20 dicembre – Il Disney Vacation Club viene lanciato con l’apertura del suo primo resort, ora chiamato Disney’s Old Key West Resort .

1993

23 aprile – La Walt Disney Company dedica 8.500 acri di terreno acquistato sulla linea della contea di Osceola-Polk a The Nature Conservancy da preservare per le generazioni future come Disney Wilderness Preserve.

1994

16 gennaio – La Walt Disney World Marathon inaugurale parte, per poi diventare la popolare corsa Disney di oggi.

29 aprile – Debutta l’inaugurazione dell’EPCOT International Flower & Garden Festival . Negli anni a seguire si aggiungono festival dedicati all’enogastronomia, all’arte e alle feste.

12 giugno – I Disney’s Hollywood Studios si espandono con l’apertura della sua prima nuova area a tema, Sunset Boulevard, portando più negozi, ristoranti e divertimenti al parco… insieme alle emozioni infestate di The Twilight Zone Tower of Terror (22 luglio).

Il Walt Disney World Resort continua ad espandere le opzioni di alloggio con l’apertura di: Disney’s Wilderness Lodge (28 maggio), Disney’s All-Star Sports Resort (29 aprile) e Disney’s All-Star Music Resort (1 novembre).

La Camera di Commercio di Central Florida afroamericano è stabilito con Walt Disney World Resort come fiduciario fondazione. Il sostegno e la sponsorizzazione della Camera da parte di Walt Disney World includono l’organizzazione della celebrazione del coronamento delle aziende e degli imprenditori più dinamici della Florida centrale, gli Eagle Awards.

1995

1 aprile: debutta il parco acquatico Disney’s Blizzard Beach , che offre divertimento a tema invernale in un parco acquatico, tra cui un salto di 12 piani dallo scivolo d’acqua ad alta velocità Summit Plummet.

22 aprile – Il Disney Conservation Fund si forma per fornire supporto alle rispettate organizzazioni di conservazione che salvano la fauna selvatica e proteggono la magia della natura. Ad oggi, il fondo ha stanziato 100 milioni di dollari per sostenere le organizzazioni senza scopo di lucro che lavorano con le comunità per salvare la fauna selvatica, ispirare l’azione e proteggere il pianeta.

15 luglio – Il Disney’s Wedding Pavilion apre sulle rive della Seven Seas Lagoon, parte di una vasta espansione di opzioni per matrimoni e rinnovi delle vocali. Oggi, Disney’s Fairy Tale Weddings & Honeymoons offre un’ampia gamma di organizzazione di matrimoni e lune di miele in tutto il mondo.

1996

9 febbraio: apre il Disney Institute , che offre più di 60 programmi interattivi agli ospiti che cercano divertimento e arricchimento personale in esperienze di vacanza personalizzate. Negli anni a seguire, Disney Institute si evolve in una rinomata organizzazione di formazione e sviluppo professionale che aiuta le organizzazioni ad avere più successo utilizzando le informazioni aziendali e le migliori pratiche dei parchi e dei resort Disney.

1 luglio – Disney’s BoardWalk Inn and Villas apre insieme alla loro vivace passerella omonima che porta nuovi ristoranti e locali notturni all’EPCOT Resort Area.

1 ottobre – Il Walt Disney World Resort celebra il suo 25° anniversario con una celebrazione lunga un anno, nuovi intrattenimenti e il Castello di Cenerentola decorato come una gigantesca torta di compleanno.

1997

28 marzo – Apre ESPN Wide World of Sports  Complex  . Il complesso di 220 acri comprende più campi da gioco all’aperto, diamanti da baseball/softball, un complesso di atletica leggera, un campo da gioco e un campo da baseball da 9.500 posti. Nel corso degli anni crescerà fino a comprendere due ulteriori case sul campo, un centro di trasmissione ESPN e ancora più campi da gioco all’aperto. Servirà anche come luogo di allenamento ufficiale per varie squadre professionistiche americane e internazionali, nonché ospite di numerosi eventi sportivi importanti come gli Invictus Games, il torneo MLS is Back 2020 e il riavvio della stagione regolare NBA 2020.

1 agosto: apre il Disney’s Coronado Springs Resort . Con 1.900 camere e un centro congressi di 220.000 piedi quadrati, è il più grande degli hotel resort Disney che si rivolgono a riunioni ed eventi.

1998

22 aprile – Il parco a tema Disney’s Animal Kingdom apre in occasione della Giornata della Terra. Con i suoi 500 acri, è il parco più grande della Disney e ospita circa 1.800 animali che rappresentano 200 specie. L’icona del parco, l’Albero della Vita, è un omaggio alla natura, con più di 300 immagini di animali finemente scolpite.

15 ottobre – “ Fantasmico!” anteprime ai Disney’s Hollywood Studios nel nuovissimo Hollywood Hills Amphitheatre. Lo spettacolo più grande della vita presenta più di 50 artisti dal vivo, set enormi, un brillante spettacolo di luci, laser, fuochi d’artificio e animazione acquatica, il tutto accompagnato da una musica travolgente.

1999

18 marzo – Il parco a tema Disney’s Animal Kingdom si espande con l’ Asia , una nuova area a tema con le rapide del fiume Kali e il Maharajah Jungle Trek che introduce nel parco tigri e altre specie animali.

1 ottobre – La celebrazione del millennio inizia all’EPCOT. L’evento di 15 mesi segna il debutto del popolare spettacolo notturno, IllumiNations: Reflections of Earth, che durerà per 20 anni. Un’altra novità è il Millennium Village, che celebra le conquiste culturali di 25 paesi e la parata dell’Arazzo delle Nazioni. La celebrazione porta anche il commercio di spille in primo piano per i collezionisti Disney di tutto il mondo.

2001

16 aprile: apre il Disney’s Animal Kingdom Lodge , con viste spettacolari di savane lussureggianti che ospitano più di 200 animali. Il resort ospita anche una delle più grandi collezioni di arte africana negli Stati Uniti.

1 ottobre – Inizia la celebrazione dei 100 anni di magia , in onore del 100 ° anniversario della nascita di Walt Disney. Debuttano nuove sfilate in tutti e quattro i parchi, un cappello di Topolino stregone alto 122 piedi diventa un’icona per gli Hollywood Studios della Disney, dove si apre anche Walt Disney: One Man’s Dream per portare gli ospiti in un viaggio attraverso la vita di Walt Disney.

2004

Dicembre – Viene lanciato Disney’s PhotoPass , che offre agli ospiti un modo innovativo per visualizzare e recuperare online le foto scattate professionalmente.

2005

5 maggio – Walt Disney World si unisce alla “celebrazione più felice del mondo”, con i parchi Disney di tutto il mondo che salutano il 50 ° anniversario del Disneyland Resort in California. Apertura come parte della celebrazione: Soarin’ at EPCOT and the Lights, Motors, Action! Spettacolo estremo di acrobazie agli studi di Hollywood di Disney.

2006

7 aprile – La spedizione Everest si apre, portando nuove emozioni al parco a tema Disney’s Animal Kingdom.

1 ottobre – “L’anno di un milione di sogni” inizia a Walt Disney World e Disneyland Resorts. Una nuova “Dream Squad” seleziona casualmente gli ospiti per vincere una serie di premi. Questi includono inestimabili esperienze “da sogno che si avverano” come un soggiorno di una notte nella nuova Cenerentola Castle Suite .

2008

17 gennaio – Il primo evento della Disney Dreamers Academy porta 100 eccezionali studenti afroamericani delle scuole superiori provenienti da tutti gli Stati Uniti per un’esperienza di quattro giorni, immersiva e trasformativa presso il Walt Disney World Resort. Diventato un evento annuale, il programma gratuito da allora ha incoraggiato più di 1.000 partecipanti a perseguire i propri sogni e fare la differenza nella vita degli altri.

2011

Settembre – La comunità del resort residenziale di lusso Golden Oak al Walt Disney World Resort dà il benvenuto ai suoi primi residenti. Progettata da Disney Imagineers, la comunità offre quartieri caratteristici, vaste riserve naturali e servizi per i residenti in stile concierge.

2012

31 maggio – Disney’s Art of Animation Resort apre con un nuovo stile di alloggi: Family Suite per feste fino a sei persone.

6 dicembre – New Fantasyland apre al Magic Kingdom Park. L’espansione di 26 acri della terra originale include inizialmente tre nuove attrazioni e il ristorante Be Our Guest. Altre fasi della nuova terra includono Seven Dwarfs Mine Train che apre il 28 maggio 2014.

2013

MagicBands e l’  app mobile My Disney Experience vengono  lanciate per tutti gli ospiti, apportando nuovi miglioramenti innovativi per aiutare gli ospiti a pianificare e vivere il Walt Disney World Resort.

2015

29 settembre – A conclusione di una rivisitazione di tre anni di ciò che era precedentemente Downtown Disney, Disney Springs prende vita. La vendita al dettaglio, ristoranti e quartiere di intrattenimento continuerà a crescere, che comprende quattro “quartieri” tutte a tema a Florida città dei primi anni del 20 ° secolo.

2016

12 aprile – Un array solare a forma di Topolino da 48.000 pannelli e cinque megawatt debutta vicino a EPCOT. La struttura è in grado di produrre energia sufficiente pari a 1.000 sistemi residenziali su tetto.

2017

27 maggio – Pandora – Il mondo di Avatar si apre come una terra a tema completamente nuova al Disney’s Animal Kingdom Theme Park, con due attrazioni, ristoranti, negozi e montagne galleggianti immediatamente iconiche.

2018

30 giugno: Toy Story Land apre ai Disney’s Hollywood Studios, consentendo agli ospiti di giocare con i loro giocattoli preferiti nel cortile di Andy in tre attrazioni.

2019

9 luglio – La Gran Destino Tower apre con oltre 500 nuove camere per gli ospiti insieme a nuovi spazi per ristoranti e convegni, completando una trasformazione pluriennale del Disney’s Coronado Springs Resort.

29 agosto – Star Wars : Galaxy’s Edge apre ai Disney’s Hollywood Studios. Il terreno di 14 acri invita gli ospiti a vivere le proprie storie di Star Wars come mai prima d’ora. Una delle attrazioni più ambiziose e tecnologicamente avanzate create per un parco Disney, Star Wars: Rise of the Resistance apre il 5 dicembre all’interno della terra.

29 settembre – Disney Skyliner prende il volo. Questo grandioso sistema di gondole all’avanguardia collega EPCOT e Disney’s Hollywood Studios a quattro hotel Disney Resort.

16 dicembre – Apre il Disney’s Riviera Resort , una proprietà del Disney Vacation Club ispirata all’Europa e immaginata da Disney.

Dicembre – Un nuovo impianto solare di 270 acri e 57 megawatt va online, generando energia pulita rinnovabile sufficiente per gestire due dei quattro parchi a tema del Walt Disney World Resort ogni anno.

2020

4 marzo – Topolino e Minnie’s Runaway Railway apre ai Disney’s Hollywood Studios, la prima attrazione in un parco Disney dedicato a Topolino e Minnie.

2021

1 ottobre – Inizierà la “Celebrazione più magica del mondo” , salutando il 50 ° anniversario del Walt Disney World Resort. L’evento di 18 mesi presenterà nuove esperienze in tutti e quattro i parchi a tema e oltre, con decorazioni scintillanti EARidescent.

Fonte: Disney media press

Luca Gorrasi
Nato a Mestre, dove vivo tutt’ora, laureato in informatica, IT e WEB specialist, ho unito la mia passione per il settore #aviation e il web, fondando questo blog nel 2017