easyJet

easyJet: gli italiani scelgono il mediterraneo

Tempo di lettura 2 minuti

Oltre il 65% delle prenotazioni di easyJet sono verso il Sud Italia e le isole, il 26% verso la Grecia e la Spagna.

La Summer 2021 per gli italiani è soprattutto Italia, come lo scorso anno, i vettori che operano in Italia hanno puntato con successo ad un network per lo più domestico: Olbia, Brindisi, Bari, Palermo e Catania nella top 5 delle mete italiane scelte dai passeggeri easyJet.

Un’estate alla riscoperta del Bel Paese e delle sue località balneari più suggestive quella scelta dai viaggiatori italiani quest’anno.

Quello che emerge dall’analisi delle prenotazioni sulle 170 rotte messe a disposizione da easyJet, è la voglia di trascorrere le vacanze tra le bellezze dell’Italia: il 65% delle prenotazioni sui voli in programma per i mesi estivi, infatti, è verso mete nazionali – Sud Italia e Isole in primis – mentre il 35% ha scelto una destinazione all’estero. Di questi, il 36% ha optato per una delle gettonate spiagge delle isole greche, mentre il 25% ha nel mirino le Isole Baleari. 

La top 5 delle mete più ambite

OlbiaBrindisi, Bari, Palermo e Catania le destinazioni preferite per quest’estate, con le spiagge mozzafiato della Costa Smeralda che si confermano la prima scelta in assoluto. Una chiara tendenza che si legge dai dati delle prenotazioni: oltre il 20% dei viaggiatori in partenza dagli aeroporti lombardi di Malpensa e Bergamo ha scelto infatti i paesaggi incontaminati della Sardegna per le proprie vacanze estive, seguiti a ruota anche da chi parte da Bologna, Verona, Torino e Bari.  Che sia una costa rocciosa o una delle tante spiagge di sabbia bianca, quasi caraibica, l’isola sarda è un tesoro di scrigni tutti da scoprire.

Il mare rimane un ingrediente fondamentale per la vacanza perfetta anche per chi ha scelto di andare all’estero. Tra le destinazioni internazionali più ambite figurano le isole greche – Mykonos, Rodi(raggiungibili da Malpensa, Venezia e Napoli), Corfù (raggiungibile da Malpensa e Venezia) –, e le isole Baleari – Ibiza (da Malpensa e Venezia) e Palma de Maiorca (da Malpensa, Napoli e Venezia) -, con oltre il 14% delle prenotazioni. Tutte mete che mettono d’accordo chi cerca divertimento con chi sogna paesaggi indimenticabili e bellezze naturali, tra casette bianche, spiagge da cartolina e acqua cristallina sotto il caldo sole del Mediterraneo.

Lorenzo Lagorio, Country Manager di easyJet Italia, ha commentato: “Per l’estate 2021, si evidenzia una netta preferenza degli italiani verso le mete nazionali: spinti dal desiderio di riscoprire il Bel Paese, ma anche condizionati da alcuni limiti e incertezze ancora presenti per raggiungere le mete estere più gettonate. Per venire incontro alla crescente domanda di tutti coloro che hanno scelto di trascorrere le vacanze estive in Italia, abbiamo quindi incrementato la capacità e le frequenze delle rotte domestiche di oltre il 36%. Chi ha scelto l’estero, ha optato comunque per il mare con le isole greche e le Baleari tra le mete più gettonate, per questo, oltre che da Malpensa, abbiamo attivato collegamenti anche da Napoli e Venezia”.

Luca Gorrasi
Nato a Mestre, dove vivo tutt’ora, laureato in informatica, IT e WEB specialist, ho unito la mia passione per il settore #aviation e il web, fondando questo blog nel 2017