Delta

Welcome back in Venice Delta Airlines

Atterrato con circa 30 minuti di ritardo rispetto l’orario schedulato il primo volo dopo più di un anno di Delta Airlines a Venezia.

Il volo DL238 operato con il Boeing B767 N181DN riapre i collegamenti con il nord America, Venezia è nuovamenye collegata con New York.

Delta Airlines volo DL238 atterrato a Venezia VCE da New York JFK il 3 luglio 2021

A partire dal 2 luglio, atterrato a Venezia il giorno successivo, Delta ha cominciato ad operare un volo tre volte a settimana tra New York-JFK e la città lagunare, che passerà a 5 volte a settimana alla fine del mese. La compagnia aerea comincerà anche a collegare Atlanta eVenezia a partire dal 5 agosto, con voli operativi 5 volte a settimana.

Delta è lieta di ricominciare a volare tra Venezia e gli Stati Uniti, contribuendo a stimolare la ripresa per l’importante industria turistica nella regioneha commentato Claudio Fiori, Delta Account Manager Italy.In questo momento in cui il mondo sta riaprendo ai viaggi internazionali, i nostri voli per Venezia si stanno rivelando molto popolari. Delta è impegnata a garantire un ambiente di viaggio sicuro, proteggendo i clienti e le comunità che serviamo.”

I voli Delta per Venezia sono operati in collaborazione con i partner Air France KLM, Virgin Atlantic e Alitalia utilizzando aeromobili Boeing 767-300. In agosto, il servizio sarà invece operato con Boeing 767-400, con l’offerta di cabina Delta più completa: la classe business Delta One, che offre poltrone-letto completamente reclinabili e accesso individuale al corridoio per tutti i passeggeri; Delta Premium Select; Delta Comfort+; e MainCabin. 

Una volta a bordo, quest’estate i passeggeri potranno usufruire di nuove proposte gastronomiche e di intrattenimento. Queste includono più di 200 film, con 21 nuove uscite, come ad esempio i vincitori dell’Academy Award® Nomadland, The Father- Nulla è come sembra e Judas and The Black Messiah. La pluripremiata esperienza di viaggio di Delta include anche l’offerta tecnologica touchless tramite l’app Fly Delta, mentre presto sarà disponibile a bordo un nuovo Wi-Fi ad alta velocità.

Durante il servizio pasti, viene proposta una scelta di entrée in tutte le cabine, accompagnata da antipasto e dessert, oltre che da una selezione completa di bevande alcoliche e soft drink. Chi viaggia in Delta One può anche preordinare in anticipo il pasto che preferisce sui voli tra gli Stati Uniti e l’Italia.

Luca Gorrasi
Nato a Mestre, dove vivo tutt’ora, laureato in informatica, IT e WEB specialist, ho unito la mia passione per il settore #aviation e il web, fondando questo blog nel 2017