Delta

Delta vola da New York a Dubrovnik

La Croazia è il primo paese europeo verso il quale Delta tornerà a volare dall’inizio della pandema.

Delta opererà quattro voli non-stop settimanali tra Dubrovnik e New York-JFK, con partenze il mercoledì, il venerdì, il sabato e la domenica. I voli sono operati in collaborazione con i partner europei di Delta Air France, KLM e Virgin Atlantic.

“I nostri voli per Dubrovnik si stanno rivelando popolari poiché i nostri clienti statunitensi cercano nuove esperienze ora che il mondo sta riaprendo per i viaggi internazionali”, ha affermato Thomas Brandt, Manager – Vendite regionali di Delta, durante un evento presso il municipio di Dubrovnik martedì. “Siamo orgogliosi di supportare la ripresa del turismo in Croazia, garantendo allo stesso tempo un ambiente di viaggio sicuro in linea con i requisiti del paese per la prova della vaccinazione o un test negativo per tutti i clienti prima di salire a bordo del volo”.

I dati del World Travel and Tourism Council riportano che il turismo rappresenta il 25% del PIL della Croazia. Prima della pandemia, secondo il Ministero del Turismo, il numero di turisti statunitensi in Croazia era in crescita, con oltre 550.000 visitatori nel 2018 – un aumento del 23% rispetto al 2017.

Nel frattempo, l’Ufficio di statistica croato ha riferito che il 10% di tutti i visitatori di Dubrovnik proveniva dagli Stati Uniti nel 2019, che è il secondo mercato di origine.

“Collegando Dubrovnik, la nostra perla turistica, e una delle città più grandi del mondo, New York, colleghiamo due importanti destinazioni turistiche. Il volo inaugurale di Delta Air Lines è un’altra prova della riconoscibilità della Croazia come destinazione turistica sicura e desiderabile”, ha affermato Nikolina Brnjac, ministro croato del turismo e dello sport.

Brnjac ha evidenziato il successo della Croazia, in particolare nell’area di Dubrovnik, nella lotta alla diffusione del COVID-19. Ha detto che, insieme agli alti livelli di vaccinazione tra i turisti, sta alimentando l’afflusso di viaggiatori. “Credo che questa linea contribuirà ad approfondire ulteriormente la cooperazione tra la Croazia e gli Stati Uniti non solo attraverso il turismo, ma anche attraverso lo scambio globale di affari tra i due paesi”, ha affermato.

Il sindaco di Dubrovnik Mato Franković ha aggiunto: “Le persone hanno bisogno di viaggiare oggi più che mai. La nostra apertura è sempre stata indiscutibile. Vorremmo dare un caloroso benvenuto a Dubrovnik a Delta Air Lines, uno dei leader del settore e la compagnia aerea più premiata al mondo, con la speranza che questo sia solo l’inizio di una lunga collaborazione”.

“Dopo il 2020, che ha visto l’aeroporto più tranquillo che mai, il nuovo servizio Delta da New York ci aiuterà ad avere un 2021 più prospero e a preservare i posti di lavoro dei nostri colleghi. È un momento emozionante per Dubrovnik, dato che diamo il benvenuto a Delta per la prima volta questo fine settimana”, ha affermato Frano Luetić, amministratore delegato dell’aeroporto di Dubrovnik.

In linea con le linee guida locali per l’ingresso, tutti i clienti devono mostrare la prova dello stato di vaccinazione completo, avere un test PCR negativo o una prova di essere guariti dal COVID-19 prima di imbarcarsi negli Stati Uniti.

Luca Gorrasi
Nato a Mestre, dove vivo tutt’ora, laureato in informatica, IT e WEB specialist, ho unito la mia passione per il settore #aviation e il web, fondando questo blog nel 2017