Treni

Il treno storico della Ferrovia delle Centovalli

Non sono mai stato un sostenitore del treno per le lunghe percorrenze, ma ho sempre sostenuto la necessità di sviluppare il trasporto su ferro a livello locale e regionale, oltre che valorizzare e sostenere le linee storiche italiane ed il materiale rotabile, parte della storia della nostra nazione, senza dimenticare che questa è un ottima occasione anche dal punto di vista turistico.

Condivido con piacere quindi l’iniziativa nata dalla collaborazione tra FART (Ferrovie autolinee regionali ticinesi) e SEFT (Società Esercizio Ferroviario Turistico) per il treno storico alla scoperta delle Centovalli, da Camedo e Locarno, il primo appuntamento il 18 luglio 2021.

Domenica 18 luglio il treno storico della Ferrovia delle Centovalli torna a viaggiare tra Camedo e Locarno. Un’esperienza unica da vivere a bordo di vagoni del 1923.

Un viaggio che profuma di storia scandito dal lento intercedere del treno lungo il percorso e dal profumo del legno antico, che proietta i viaggiatori nel passato. Gli ingredienti per viaggiare nel tempo ci sono tutti, non resta che salire a bordo dei vagoni AB4 del 1923, che saranno trainati per l’occasione da un elettrotreno ABDe 6/6 del 1963.

Un viaggio in un’atmosfera d’altri tempi alla scoperta delle selvagge vallate delle Centovalli. Maggiori informazioni e prevendita su www.biglietteria.ch

Un viaggio che profuma di storia scandito dal lento intercedere del treno lungo il percorso e dal profumo del legno antico, che proietta i viaggiatori nel passato. Gli ingredienti per viaggiare nel tempo ci sono tutti, non resta che salire a bordo dei vagoni AB4 del 1923, che saranno trainati per l’occasione da un elettrotreno ABDe 6/6 del 1963.

La velocità ridotta del treno offre al passeggero ancora più tempo per lasciarsi incantare dal paesaggio circostante: dalle gole di Ponte Brolla, agli imponenti ponti a strapiombo sulle selvagge vallate delle Centovalli.

Orari per chi viaggia da Domodossola

Per i viaggiatori in partenza da Domodossola è possibile abbinare il viaggio con la Ferrovia Vigezzina-Centovalli tra Domodossola e Camedo.

10.25 Partenza da Domodossola con treno di linea della Ferrovia Vigezzina-Centovalli 11.39 Arrivo a Camedo
12.06 Partenza da Camedo con treno storico
13.00 Arrivo a Locarno14.13 Partenza da Locarno con treno storico
15.07 Arrivo a Camedo
16.24 Partenza da Camedo con treno di linea della Ferrovia Vigezzina-Centovalli 17.36 Arrivo a Domodossola

Biglietti

Il viaggio di andata e ritorno sul vagone storico acquistabile online ha un prezzo di 28.50 euro (incluse commissioni di vendita), i ragazzi fino a 16 anni viaggiano con il 50% di sconto, i bambini fino a 6 anni non compiuti viaggiano gratis. I biglietti del treno storico possono essere acquistati online su www.biglietteria.ch.

Per acquistare il viaggio in treno Domodossola – Camedo – Domodossola si rimanda al sito della Ferrovia Vigezzina-Centovalli www.vigezzinacentovalli.com

Per viaggiare a bordo del treno storico occorre acquistare il biglietto speciale, non sono riconosciuti altri titoli di trasporto. Posti limitati, prenotazione consigliata.

Luca Gorrasi
Nato a Mestre, dove vivo tutt’ora, laureato in informatica, IT e WEB specialist, ho unito la mia passione per il settore #aviation e il web, fondando questo blog nel 2017