Covid-19 Europa UE

Ambasciatori UE: ok allentamento restrizioni paesi extra UE

Tempo di lettura < 1 minuto

Gli ambasciatori dei 27 paesi dell’UE hanno approvato la proposta della Commissione europea per allentare i criteri per determinare i paesi “sicuri” e permettere l’accesso in UE per chi ha completato il ciclo di vaccinazione con vaccini approvati EMA.

Sulla base di questi nuovi criteri e dei dati del Centro europeo per il controllo e la prevenzione delle malattie, la Gran Bretagna è uno dei paesi che potrebbe soddisfare i nuovi parametri, mentre gli Stati Uniti no.

Anche in Europa non viene sottovalutata la variante indiana, un diplomatico dell’UE ha affermato che i casi della variante indiana in Gran Bretagna dovrebbero essere presi in considerazione.

La Commissione ha proposto di aumentare il tasso di casi a 100. Gli ambasciatori dell’UE hanno invece optato per 75, rispetto ai 25 attuali.

Come previsto dalla proposta della Commissione verrebbe anche azionato un “freno di emergenza” per limitare il rischio di varianti in ingresso, in caso di emergenza.

Luca Gorrasi
Nato a Mestre, dove vivo tutt’ora, laureato in informatica, IT e WEB specialist, ho unito la mia passione per il settore #aviation e il web, fondando questo blog nel 2017