Aeroporto di Olbia

Inaugurato l’Health Testing Center di Olbia

Il centro è già operativo, questa mattina sono già stati effettuati i primi test, è possibile anche effettuare un test PCR con la risposta in 6 ore.

L’Health Testing Center si trova poco distante dal terminal dell’aeroporto di Olbia, in quello che doveva diventare il secondo terminal per l’aviazione generale dello scalo della Costa Smeralda.

Dopo aver prenotato il test nel portale dedicato, è sufficiente recarsi pochi minuti prima della prenotazione ed attendere l’esito del tampone per email.

Il tre test:

Molecolare 24H – tampone naso orofaringeo (metodo NAAT)risultato in 24 ore, costo € 65

Il principale e più affidabile strumento diagnostico è il cosiddetto tampone molecolare naso orofaringeo che consiste in un’indagine capace di rilevare il genoma (RNA) del virus SARS-Cov-2 nel campione biologico attraverso il metodo dell’amplificazione genica (NAAT, Nucleic Acid Amplification Test) di 2 o più sequenze target. I test molecolari vengono eseguiti presso il Laboratorio Analisi del Mater Olbia Hospital che utilizza esclusivamente sistemi diagnostici marchiati CE/IVD ed US/FDA e che offrono prestazioni cliniche coerenti con le indicazioni del Ministero della Salute.

Molecolare Premium 6H – tampone naso orofaringeo (metodo NAAT)risultato in 6 ore, costo € 120

Il principale e più affidabile strumento diagnostico è il cosiddetto tampone molecolare naso orofaringeo che consiste in un’indagine capace di rilevare il genoma (RNA) del virus SARS-Cov-2 nel campione biologico attraverso il metodo dell’amplificazione genica (NAAT, Nucleic Acid Amplification Test) di 2 o più sequenze target. I test molecolari vengono eseguiti presso il Laboratorio Analisi del Mater Olbia Hospital che utilizza esclusivamente sistemi diagnostici marchiati CE/IVD ed US/FDA e che offrono prestazioni cliniche coerenti con le indicazioni del Ministero della Salute.

Test Antigenico Rapido – tampone naso orofaringeorisultato in 30min, costo € 45

Il test antigenico rapido adottato è il FREND ™COVID 19 Ag, test di terza generazione in microfluidica con lettura in immunofluorescenza (FIA)* in card monouso, marchiato CE-IVD, per il rilevamento qualitativo della proteina nucleocapsidica (N) del virus SARS-CoV-2, da campioni di tampone nasofaringeo. Il test antigenico assicura prestazioni che si avvicinano a quelle dei test molecolari NAAT.
Prestazione clinica: 94,12% PPA; 100% NPA; PPV 100%; NPV 97,40%; Limit of detection: 1,47 TCID50/ml.

Luca Gorrasi
Nato a Mestre, dove vivo tutt’ora, laureato in informatica, IT e WEB specialist, ho unito la mia passione per il settore #aviation e il web, fondando questo blog nel 2017