Travelport

Travelport “Change Is For The Brave” nuovo logo e…

Travelport ha completato il rebranding.

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è Schermata-2021-02-25-alle-07.59.14-1024x194.png
Il nuovo logo di Travelport sviluppato dall’agenzia creativa londinese Studio Parallel.

Il tradizionale logo blu e verde dell’azienda è stato sostituito con un look moderno con lo slogan “Change Is For The Brave”, il rebranding non ha coinvolto solo il logo, ma tutto il layout grafico del sito e di tutti i canali social.

Una “nuova identità visiva audace e distinta” a cui ha lavorato l’agenzia creativa londinese Studio Parallel.

L’amministratore delegato di Travelport Greg Webb, che si è unito al rivale Sabre nel 2019, ha dichiarato: “Sebbene lo scorso anno sia stato difficile per il settore, Travelport ha deciso nel 2020 di raddoppiare i nostri sforzi per reinventare il futuro dei viaggi.

Oggi lanciamo un simbolo di questo impegno: un nuovo marchio che riflette la nostra visione per il futuro.

Noi crediamo che il cambiamento sia per i coraggiosi; ed è il coraggio – il coraggio di provare cose nuove, abbracciare soluzioni creative e sfidare le convenzioni – che consentirà a Travelport e ai suoi partner di superare gli eventi recenti, accelerare la ripresa del settore e costruire un domani migliore.

Mentre ci imbarchiamo nel nostro nuovo coraggioso viaggio, ci impegniamo a migliorare la connessione tra acquirenti e venditori che condividono la nostra passione per la fornitura di esperienze eccezionali.

Abbiamo continuato ad investire in una completa ricostruzione della nostra tecnologia. Nei prossimi mesi, introdurremo la nostra piattaforma di nuova generazione, progettata per consentire più contenuti, una migliore vendita al dettaglio e il miglior valore sul mercato, che riteniamo avrà un impatto positivo e immediato sulla tua attività.

Ci sono punti luminosi all’orizzonte. Stiamo assistendo a un chiaro aumento delle prenotazioni, ora che la crescente fiducia dei consumatori scatena una domanda di viaggi repressa da sei mesi o più. Da un punto di vista personale, intendo essere un fulgido esempio del ritorno dei viaggi d’affari e di piacere.

Non ci accontenteremo semplicemente di riprenderci dall’anno scorso: stiamo costruendo un futuro in cui noi ed i nostri clienti superiamo le aspettative che avevamo prima di essere interrotti.

Change is for the brave from Travelport on Vimeo.

Il rebranding è stato supervisionato da Webb e dal chief marketing officer, Jen Catto, entrato a far parte dell’azienda nel settembre 2020, che ha commentato: “Questo è un rebranding olistico. Pur mantenendo l’essenza di ciò che rende grande Travelport, abbiamo perfezionato la nostra visione, ciò che rappresentiamo, il modo in cui agiamo, il nostro aspetto e il modo in cui commercializziamo la nostra attività. Soprattutto, questa è una nuova promessa che stiamo facendo ai nostri clienti; lavoreremo più duramente per te di chiunque altro per costruire un futuro migliore, più semplice e più intelligente per il travel retail “.

Un rebranding completo di tutte le risorse aziendali, inclusi prodotti e spazi per uffici, sarà completato nei prossimi mesi, ha affermato Travelport.

Luca Gorrasi
Nato a Mestre, dove vivo tutt’ora, laureato in informatica, IT e WEB specialist, ho unito la mia passione per il settore #aviation e il web, fondando questo blog nel 2017

Rispondi