Wizz Air

Wizz Air ha emesso €500 milioni di obbligazioni

Wizz Air ha emesso obbligazioni per 500 milioni di euro ad un tasso “mai visto prima”.

Le obbligazioni sono state emesse mercoledì.

Un tasso di prestito di poco più dell’1%, nonostante la situazione del mercato aereo sia attualmente di “stallo”.

A dimostrazione della fiducia del mercato per Wizz Air, il titolo quotato a Londra e’ in terreno positivo ed ha recuperato la perdita dello scorso anno.

Le obbligazioni per 500 milioni di euro al tasso di appena 1,35% scadranno nel 2024.

L’offerta è dovrebbe chiudersi il 19 gennaio 2021 subordinatamente alle consuete condizioni. L’offerta di obbligazioni è stata eseguita nell’ambito del programma Euro Medium Term Note precedentemente annunciato dalla Società il 5 agosto 2020.

Sfruttando un forte mercato finanziario sottostante e prezzi molto interessanti, Wizz Air intende utilizzare i proventi per rafforzare ulteriormente la sua posizione di leader di liquidità. Wizz Air è valutata BBB- da S&P e Baa3 da Moody’s. L’offerta è stata sottoscritta più volte in eccesso.

I Joint Bookrunner erano Barclays, BNP Paribas, Citigroup e J.P. Morgan.

“I costi di finanziamento disponibili non sono mai stati migliori“, ha affermato Mark Lynagh, co-responsabile dei mercati del debito Emea presso BNP Paribas.

“[Il volume della domanda] dimostra quanto denaro è disponibile e che gli investitori vogliono investirlo in qualcosa con un po ‘di [rendimento]”, ha affermato Matt Thomas, capo dei mercati dei capitali del debito aziendale britannico presso Barclays ed ha aggiunto che Wizz Air ha un bilancio di alta qualità e ha “superato un 2020 incredibilmente difficile, e’ la prima parte del segmento dei viaggi aerei che si riprenderà davvero“, aggiungendo che Wizz Air ha dimostrato la sua “capacità di cambiare rotta molto rapidamente quando c’è una piccola apertura nei blocchi”.

József Váradi, amministratore delegato di Wizz Air

József Váradi, amministratore delegato di Wizz Air, ha commentato: “Siamo lieti di annunciare la nostra offerta di obbligazioni di debutto che dimostra l’accesso di Wizz Air a mercati finanziari alternativi a prezzi estremamente interessanti. I proventi rafforzeranno ulteriormente la già eccellente posizione di liquidità di Wizz Air, fornendo una flessibilità continua per rispondere alle opportunità di crescita, oltre a fornire ulteriori risorse finanziarie. resilienza.”

Wizz Air annuncerà i risultati del terzo trimestre per i tre mesi che terminano il 31 dicembre 2020 il 28 gennaio 2021.

Luca Gorrasi
Nato a Mestre, dove vivo tutt’ora, laureato in informatica, IT e WEB specialist, ho unito la mia passione per il settore #aviation e il web, fondando questo blog nel 2017

Rispondi