Volotea

Volotea, nuove destinazioni e più frequenze a Natale

Tempo di lettura 2 minuti

Il vettore punta a rafforzare il suo network in Italia, Francia e Spagna e a Venezia ha annunciato maggiori frequenze per agevolare gli spostamenti da e per lo scalo durante le festività natalizie.

Al Marco Polo, Volotea propone un totale di 12 rotte, 8 per l’estero (Atene, Bilbao, Bordeaux, Lussemburgo, Lione, Marsiglia, Nantes e Tolosa) e 4 in Italia (Bari, Cagliari, Catania e Palermo), pari a oltre 46.300 posti in vendita (+52% vs lo stesso periodo nel 2019).

Sempre nell’ottica di un rafforzamento del suo network, la compagnia ha annunciato anche l’avvio di 10 nuovi collegamenti a livello internazionale.

Volotea scenderà così in pista con 143 rotte, 60 delle quali in esclusiva, pari a più di mezzo milione di posti in vendita, registrando così un aumento del 33% nella sua offerta, rispetto allo stesso periodo del 2019.

Volotea, che ha reso disponibile la sua offerta per volare dal 17 dicembre 2020 all’11 gennaio 2021, ha rimodulato il proprio network puntando molto sui collegamenti domestici che rappresentano l’82% dei posti offerti nei mesi più freddi.

La compagnia, che ha anche incrementato la frequenza delle sue rotte invernali, ha annunciato 10 nuove connessioni, ognuna delle quali prevede 2 voli a settimana.

Le nuove rotte per le festività natalizie

  • Verona – Barcellona
  • Genova – Parigi
  • Lanzarote – Oviedo
  • Bilbao – Granada
  • Granada – Oviedo
  • Gran Canaria – Oviedo
  • Lille – Nantes
  • Lussemburgo – Tolosa
  • Nantes – Perpignan*
  • Lille – Perpignan*

*rotte estive che, per la prima volta, sono state confermate anche per il periodo invernale.

Non potremmo essere più entusiasti nel condividere questa notizia così positiva: lanciamo oggi la nostra nuovissima offerta. Come già successo durante la scorsa estate, vogliamo consentire ai nostri passeggeri di pianificare al meglio i propri spostamenti durante i mesi invernali, aiutandoli a ricongiungersi con le famiglie e gli amici lontani, approfittando delle prossime vacanze natalizie o di uno short break. Abbiamo lavorato duramente per offrire le migliori opzioni di volo, incrementando le nostre frequenze, creando nuovi collegamenti e mantenendo invariati i più elevati standard di salute e sicurezza. Vogliamo che i passeggeri si sentano sicuri ogni volta che decideranno di viaggiare con noi” – ha dichiarato Valeria Rebasti, Commercial Country Manager Italy & Southeastern Europe di Volotea.

Luca Gorrasi
Nato a Mestre, dove vivo tutt’ora, laureato in informatica, IT e WEB specialist, ho unito la mia passione per il settore #aviation e il web, fondando questo blog nel 2017

Rispondi