SWISS

28 nuovi apprendisti iniziano la formazione in SWISS

Tempo di lettura 2 minuti

Della particolare attenzione di SWISS verso la formazione di giovani apprendisti e verso tutto il personale, ve ne avevo gia parlato in alcuni articoli.

Oggi 28 giovani iniziano il loro apprendistato quadriennale in SWISS nella manutenzione degli aeromobili. Tre di loro sono donne.

Venticinque futuri meccanici, 3 deli quali donne e tre futuri ingegneri dell’automazione, iniziano oggi i loro apprendistati quadriennali presso SWISS.

I meccanici specializzati nella manutenzione degli aeromobili sono responsabili del controllo, della manutenzione e della riparazione degli aeromobili e dei loro componenti, mentre gli ingegneri dell’automazione hanno il compito di controllare i vari sistemi elettronici degli aeromobili e apportare modifiche alle loro apparecchiature elettriche.

Entrambe le professioni richiedono una vasta esperienza nelle tecnologie di produzione sia meccanica che elettrica.

“Il settore dell’aviazione potrebbe trovarsi nel mezzo di una crisi senza precedenti, ma guardiamo ancora avanti“, afferma Stephan Regli, responsabile della manutenzione di SWISS. “Abbiamo già individuato una futura carenza di personale qualificato a medio termine a causa delle tendenze demografiche. Quindi è di vitale importanza che iniziamo a formare i nostri specialisti tecnici di domani in tempo utile. E sono lieto di poter offrire tali opportunità di formazione a questi 28 giovani altamente motivati “.

Collaborazione ancora più stretta con la scuola professionale di Bülach

Tutti i 28 nuovi apprendisti trascorreranno i primi due anni del loro corso nella scuola per apprendisti di SWISS, acquisendo le competenze e le conoscenze di base della loro professione e completando i moduli teorici richiesti per la licenza EASA di categoria A.

Per il terzo e quarto anno di corso passeranno quindi a un maggiore apprendimento sul posto di lavoro, lavorando all’interno dei team di assistenza e manutenzione degli aeromobili di SWISS nel loro campo specialistico. Parallelamente, gli apprendisti SWISS frequentano anche la scuola professionale e, in alcuni casi, seguono una formazione professionale aggiuntiva per conseguire il diploma di maturità.

A partire da quest’anno, SWISS sta anche lavorando a più stretto contatto con la Berufsschule Bülach (Scuola professionale di Bülach) nella formazione dei suoi ingegneri aeronautici, con la scuola che integra alcune parti della formazione modulare coinvolta nel proprio curriculum per conto di SWISS.

Le sinergie che ne derivano offrono una serie di vantaggi per i tirocinanti SWISS interessati, come la possibilità di ottenere contemporaneamente la loro licenza EASA di categoria A, che è valida e accettata come una conferma di competenza professionale in tutto il mondo delle compagnie aeree.

Luca Gorrasi
Nato a Mestre, dove vivo tutt’ora, laureato in informatica, IT e WEB specialist, ho unito la mia passione per il settore #aviation e il web, fondando questo blog nel 2017

Rispondi