Czech Airlines

Czech Airlines riparte il 18 maggio

Tempo di lettura < 1 minuto

Da lunedì 18 maggio 2020, Czech Airlines, prevede di riprendere le operazioni per alcune rotte da Praga.

Amsterdam, Francoforte, Parigi e Stoccolma sono tra le prime destinazioni che verranno nuovamente servite.

A partire dal 24 maggio 2020, il vettore prevede di riprendere le operazioni sulla per Kiev, a seguire il giorno successivo Odessa, a condizione che le restrizioni di quarantena obbligatorie termineranno in Ucraina, come attualmente previsto.

Il 25 maggio 2020 riprenderanno anche i voli per Bucarest, in Romania.

La graduale riattivazione delle operazioni viene effettuato in conformità con le norme e i regolamenti in vigore e l’allentamento delle restrizioni attualmente valide nei rispettivi paesi.

Di conseguenza, potrebbero esserci ulteriori modifiche al programma di volo.

Allo stesso tempo, il gruppo Smartwings di cui fa parte Czech Airliness, ta applicando misure a bordo per garantire che i voli rimangano sicuri durante il periodo del coronavirus.

Le azioni più significative comprendono l’obbligo per i passeggeri di coprire il naso e la bocca con sufficienti dispositivi di protezione (maschera facciale) prima di salire a bordo dell’aeromobile e durante il volo, distanziamento sociale (mantenendo un divario di due metri tra i passeggeri durante l’imbarco e lo sbarco dell’aeromobile ) e pagamenti senza contatto per gli acquisti di rinfreschi in volo.

A bordo degli aeromobili vengono seguiti rigorosi standard igienici, ginterni sono sottoposti a un accurato processo di sanificazione prima e dopo ogni volo.

Rispondi