Ryanair

Ryanair stop ai voli dall’Italia per la Giordania

Tempo di lettura < 1 minuto

Anche Ryanair stop fino a nuovo avviso dei voli da Roma e Bologna per le città di Amman e Aqaba in Giordania.

Ryanair prevede di continuare a operare voli dall’Italia alla Giordania per almeno le prossime 2 settimane fino all’11 marzo, in modo da poter rimpatriare tutti gli italiani ancora nel paese che hanno volato con Ryanair nelle ultime due settimane.

Ryanair rimborserà i passeggeri non Giordani il biglietto o a scelta il cambio della prenotazione per un volo successivo al 1 aprile.

Ryanair opera 4 rotte dall’Italia alla Giordaniae:

  • Milano BGY ad Amman
  • Bologna ad Amman
  • Da Roma CIA ad Aqaba
  • Milano BGY ad Aqaba

Ryanair sospenderà le 4 rotte tper il periodo compreso dal 12 marzo al 31 marzo fino a quando, lo si legge in una nota “non sarà in grado di ottenere rassicurazioni dal governo giordano sul fatto che questo mal giudicato e inutile divieto di visitatori italiani sia stato revocato. In caso di ulteriori notifiche da parte del governo giordano, Ryanair le trasmetterà ai passeggeri interessati non appena ricevute“.

Luca Gorrasi
Nato a Mestre, dove vivo tutt’ora, laureato in informatica, IT e WEB specialist, ho unito la mia passione per il settore #aviation e il web, fondando questo blog nel 2017

Rispondi