Aegean Airlines

Inizia un nuovo capitolo per AEGEAN

Tempo di lettura 4 minuti

Con una nuova livrea e identità del marchio, 3 nuovi Airbus A320neo consegnati, “la nuova era” di AEGEAN è iniziata

Ieri è stata presentata ad Atene la sua nuova livrea e logo, nonché la presentazione dei primi tre Airbus A320neo,equipaggiati con motori Pratt & Whitney.

Durante l’evento AEGEAN ha presentato la sua nuova livrea e identità di marchio, ispirati al cielo e ai mari greci, all’architettura storica e al patrimonio di design della Grecia, la nuova identità del marchio, la livrea e la cabina per plasmare un futuro dinamico per AEGEAN e migliorare l’esperienza dei passeggeri. 

Sigillando un corso di 20 anni di operazioni di successo in Grecia, AEGEAN pone una solida base per il futuro. 

Durante la cerimonia con la partecipazione del primo ministro greco Kyriakos Mitsotakis, delle parti interessate e dei dipendenti, Eftychios Vassilakis, presidente di AEGEAN e Dimitris Gerogiannis, CEO, hanno sottolineato che l’investimento di lunga durata di AEGEAN in Grecia è un segno della sua fiducia nel potenziale del paese e prospettive di sviluppo.

Avendo già ampliato l’ordine iniziale con 12 aeromobili aggiuntivi, AEGEAN dovrebbe ricevere entro il 2025 un totale di almeno 46 aeromobili, A320neo e A321neo, con un’opzione per 12 aeromobili aggiuntivi (fino a 58 aeromobili). 

Questo è il più grande investimento privato in Grecia, valutato a $ 2,5-3 miliardi a prezzi di mercato ($ 6-6,5 miliardi a prezzi di listino). 

Per i prossimi 6 anni, AEGEAN investirà oltre 500 milioni di dollari all’anno per l’espansione e l’ammodernamento della sua flotta. 

Fino a luglio 2020, AEGEAN riceverà un totale di 6 nuovi aeromobili che raggiungeranno una flotta di 65 aeromobili, aggiungendo 1,5 milioni di posti (19 milioni di posti in totale per l’anno) e supportando l’espansione della sua rete in 155 destinazioni e 44 paesi nel 2020.  

Ogni nuovo aereo aggiuntivo avrà un contributo significativo nell’economia, nell’occupazione e nel turismo della Grecia. Stimato a 100.000 nuovi turisti in arrivo, 80 milioni di euro di entrate per il turismo diretto, 70 nuovi posti di lavoro diretti aggiuntivi in ​​Egeo e operazioni a terra, avranno un impatto positivo per il paese. 

Durante il suo discorso, il primo ministro greco, Kyriakos Mitsotakis, ha sottolineato il valore dell’investimento per la Grecia, affermando: “Il governo greco sostiene attivamente le aziende che si concentrano su tecnologie all’avanguardia, rispettano i loro dipendenti e adottano pratiche di crescita sostenibili. È allora che la loro crescita diventa valore per la società. AEGEAN combina la visione con la ragione e durante il volo rimane a terra. Questo è un attributo di cui il Paese ha bisogno, soprattutto dalle aziende greche ”.

Il CEO di AEGEAN, Dimitris Gerogiannis, ha sottolineato l’importanza dell’investimento, ribadendo l’impegno dell’azienda per la crescita continua. “2020, indica un nuovo inizio, con una nuova dinamica, un nuovo potenziale e una nuova identità per AEGEAN. I prossimi 24 mesi saranno estremamente creativi per noi, poiché progetteremo la nostra rinnovata offerta di prodotti. Per tutti noi, il nuovo velivolo rappresenta principalmente una piattaforma che consente alle nostre persone di lavorare costantemente per creare una migliore esperienza di viaggio per i nostri passeggeri “, ha affermato.

Eftychios Vassilakis, presidente di AEGEAN, durante il suo intervento ha sottolineato il contributo significativo e continuo del trasporto aereo allo sviluppo del settore turistico, nonché l’impronta totale per la Grecia. Inoltre, ha sottolineato:“Sulla scia del nostro terzo decennio, ci impegniamo a continuare a investire e lavorare per guadagnare la fiducia dei nostri passeggeri, operare in modo responsabile, proteggere l’ambiente e offrire opportunità di crescita ai nostri dipendenti. Continueremo a unire le forze con i partner per raggiungere obiettivi comuni. Con una nuova identità di marca, che incarna il vero spirito della Grecia e i nostri valori di ospitalità e credibilità, aspiriamo che la nostra nuova flotta continuerà la nostra eredità e diventerà un simbolo di un nuovo periodo dinamico anche per la Grecia ”. 

Il nuovo aereo inizierà a volare nel mese di febbraio, con il primo volo Atene-Monaco di Baviera il Venerdì, 14 febbraio 2020. 

L’esperienza la rivelazione della nuova era di AEGEAN qui .
Leggi di più sulla nuova livrea e identità del marchio AEGEAN qui .

Le cifre dell’investimento complessivo a pagina 2

Luca Gorrasi
Nato a Mestre, dove vivo tutt’ora, laureato in informatica, IT e WEB specialist, ho unito la mia passione per il settore #aviation e il web, fondando questo blog nel 2017

Rispondi