Norwegian

Norwegian omaggia Rita Levi Montalcini

Tempo di lettura 2 minuti

La compagnia ha infatti deciso di dedicare uno dei B787 della flotta alla premio nobel italiana, Rita Levi Montalcini.

Norwegian ha dedicato ogni aereo della sua flotta a un personaggio che ha fatto la storia, decorando la coda dell’aereo con il suo ritratto.

Con Cristoforo Colombo e Marco Polo, e a breve anche Grazia Deledda, salgono a quattro i personaggi italiani, la cui effige campeggia sulla coda degli aeromobili del vettore.

Norwegian ha già reso omaggio a ben 115 eroi nazionali italiani, scandinavi, britannici, irlandesi, statunitensi, argentini, francesi e spagnoli

Dai primi mesi del 2020, il volto del Premio Nobel per la Medicina (1986) decorerà entrambi i lati della coda di un Boeing 787 Dreamliner, diventando così il 115° personaggio famoso a comparire su uno degli aerei del vettore.

Amanda Bonanni, Sales Manager di Norwegian in Italia, ha commentato:

“Siamo davvero onorati di poter rendere nuovamente omaggio all’Italia, dedicando uno dei nostri aeromobili a Rita Levi-Montalcini, la prima donna a essere stata ammessa alla Pontificia Accademia delle Scienze e che, grazie al suo impegno e alla sua ricerca, è stata insignita del Premio Nobel per la Medicina . Siamo felici di annunciare che l’immagine di Rita Levi-Montalcini campeggerà, a partire dai primi mesi del 2020, sulla coda di uno dei nostri aerei”.

Piera Levi-Montalcini, nipote di Rita Levi-Montalcini e Presidente della Associazione Levi-Montalcini:

“Sensibilissima, fragilissima, resistentissima: con le parole di mio padre mi piace ricordare zia Rita, l’Artista della Scienza. Ringrazio sentitamente Norwegian per contribuire a sviluppare la mission dell’Associazione: mantenere viva la memoria e l’immagine di una donna impegnata non solo nella ricerca scientifica, ma anche nel promuovere e sviluppare progetti sociali di grande valenza, progetti che ci ha lasciato in eredità e che attuiamo con lo slancio che lei ci ha insegnato”.

Norwegian ha reso omaggio anche a Grazia Deledda, le 2 donne italiane insignite del Premio Nobel, che si aggiungono a Cristoforo Colombo e Marco Polo per un totale di quattro italiani che hanno ricevuto questo speciale riconoscimento e, la cui immagine decora la livrea degli aeromobili del vettore. Sono in tutto 115 gli eroi nazionali italiani, scandinavi, britannici, irlandesi, statunitensi, argentini, francesi e spagnoli.

La tradizione di decorare gli aerei con volti celebri risale al 2002 quando Norwegian, ai tempi vettore emergente, entrava nel mercato norvegese aprendo un nuovo capitolo nel mondo dell’aviazione. Un modo per celebrare coloro che, sfidando i propri limiti e le regole stabilite, hanno segnato la storia diventando fonte d’ispirazione per altri.

Luca Gorrasi
Nato a Mestre, dove vivo tutt’ora, laureato in informatica, IT e WEB specialist, ho unito la mia passione per il settore #aviation e il web, fondando questo blog nel 2017

Rispondi