SAS

SAS aggiorna le operazioni di terra con l’app Scandit.

Tempo di lettura 3 minuti

SAS, la principale compagnia aerea della Scandinavia, che trasporta oltre 30 milioni di passeggeri con una flotta di 170 aeromobili, 125 destinazioni in Europa, Stati Uniti e Asia.

SAS sta integrando una strategia di infrastruttura digitale per semplificare le operazioni, per offrire ai clienti un’esperienza di viaggio migliore e mantenere alta la redditività.

Obiettivo: ottimizzare le operazioni di assistenza a terra

SAS ha stretto una partnership con Objective Solutions, sviluppatore di software con sede a Stoccolma, per sostituire gli scanner fissi nelle postazioni dei gate di imbarco e non solo con un’app di assistenza a terra di nuova creazione su dispositivi mobili android Samsung.

La nuova APP potrà essere utilizzata per: la scansione delle carte d’imbarco e il tracciamento dei bagagli.

Il nuovo software che consente una rapida scansione, di diverse simbologie di codici a barre e testi trovati su passaporti, carte d’imbarco e etichette per bagagli ed aumenta in termini di efficienza tutte le operazioni.

Inoltre, doveva integrarsi facilmente con l’infrastruttura IT esistente e il complesso ecosistema IT di partner aerei e fino a 20.000 agenti di terze parti.

Dopo aver testato le opzioni di scansione, incluso il software open source, SAS ha scoperto che la scansione dei codici a barre e il riconoscimento ottico dei caratteri (OCR) di Scandit erano superiori.

“Scandit ha offerto le migliori prestazioni di scansione“, ha affermato Erik Hemberg, sviluppatore di app presso Objective Solutions. “Le opzioni open source non erano semplicemente così buone.”

Soluzione: Scandit Barcode Scanner SDK

SAS ha selezionato Scandit Barcode Scanner SDK come motore di scansione per l’app di Ground Handling e ha distribuito oltre 700 dispositivi smartphone Samsung Galaxy A8 ai dipendenti che effettuano asssitenza di terrain tre hub aeroportuali a Stoccolma, Oslo e Copenaghen.

I dipendenti ora eseguono la scansione delle carte d’imbarco e dei passaporti utilizzando l’app mobile in qualsiasi punto dell’aeroporto. L’app viene utilizzata anche come importante fallback per l’imbarco durante i periodi di punta o in caso di malfunzionamento delle attrezzature aeroportuali.

Objective Solutions aveva anche sviluppato una soluzione di scansione web per i dipendenti che non avevano l’app mobile. Il software di scansione web è stato testato rispetto all’SDK Scanner di codici a barre di Scandit per il Web e i risultati hanno nuovamente mostrato un significativo miglioramento delle prestazioni con Scandit.

Pertanto, la soluzione Web utilizzata per eseguire la scansione all’interno di un browser Web o mobile su qualsiasi dispositivo abilitato a Internet è ora supportata dall’SDK di Scandit per il Web.

Facile da integrare, facile da usare

L’integrazione con l’ecosistema mobile di SAS è stata semplice, poiché il software Scandit funziona con la piattaforma Cordova. Il team di sviluppo di SAS ha ritenuto preziosa la documentazione di Scandit, fornendo informazioni chiare sull’API.

“Il nostro personale operativo offre un servizio clienti di qualità superiore scansionando le carte d’imbarco, i passaporti, i pacchetti bagagli e i coupon con i dispositivi mobili alimentati da Scandit anziché i tradizionali dispositivi scanner”, ha affermato Sören Fredriksson, IT Project Manager, SAS. “I dispositivi mobili servono la nostra strategia digitale per creare processi più efficienti.”

Risultati: scansione più efficiente, costi ridotti e migliore esperienza del cliente.

SAS ha meno peronale di terra, ma offre un servizio clienti di qualità superiore con i dipendenti che utilizzano un’unica app mobile per scansionare rapidamente le carte d’imbarco, i tag bagagli, i buoni pasto e i passaporti.

L’esperienza del cliente ai gate è più rapida e personalizzata.

Non essendo più vincolari alle postazioni fisiche di imbarco, La prenotazione e il cambio di posto sono senza soluzione di continuità: l’app Ground Handling si integra con il sistema di prenotazione Amadeus.
Il bagaglio è facilmente rintracciabile in aeroporto, ovunque nell’aeroporto -i gestori del bagaglio scansionano e registrano facilmente lo stato e la posizione.
La scansione delle etichette dei bagagli è utile anche per inviare bagagli a mano di grandi dimensioni dal gate all’aeromobile.

La nostra applicazione è un punto di svolta“, ha dichiarato Erik Hemberg. “Dato che i dipendenti SAS sono ora in grado di scansionare i codici a barre dei clienti direttamente sui loro telefoni cellulari, possono cercare le prenotazioni, cancellare gli avvisi attraverso la scansione dei passaporti e salire a bordo dei passeggeri sugli aerei.”

Rapida adozione da parte dei dipendenti e significativi risparmi sui costi, SAS ha realizzato risparmi significativi con i dispositivi Samsung meno costosi rispetto al dispositivo precedentemente in uso, i dipendenti inoltre svolgono le attoività aeroportuali più rapidamente, soprattutto nelle ore di punta.

Dopo il successo della Ground Handling App, SAS stanno lanciando dispositivi basati su Scandit in tutto il mondo, compresi gli Stati Uniti.

Con gli occhi fissi sulla soddisfazione dei clienti, SAS prevede inoltre di aggiungere nuovi flussi di lavoro all’app mobile per aiutare i dipendenti nelle attività rivolte ai passeggeri.

Luca Gorrasi
Nato a Mestre, dove vivo tutt’ora, laureato in informatica, IT e WEB specialist, ho unito la mia passione per il settore #aviation e il web, fondando questo blog nel 2017

Rispondi