Lounge British Airways Milano Linate British Airways

British Airways rinnova la lounge di Linate

Tempo di lettura < 1 minuto

Con la riapertura del City airport di Milano Linate, riapre anche la lounge di British Airways.

BA ha approfittato della chiusura dello scalo per rinnovare la sua lounge di Linate.

Il restyling rientra nel piano di investimenti di £ 6,5 miliardi della compagnia aerea.

Un ambiente più luminoso, nuovi posti a sedere e nuove postazioni di lavoro per i passeggeri ospiti della lounge ed una nuova ristorazione con piatti caldi e freddi.

Le nuovissime poltrone Boss di fabbricazione britannica, progettate appositamente per British Airways, sono completate da un’illuminazione rilassante e decorativa di Tyson.

 

Lo stile British degli arredi e dell’illuminazione è adattato al design italiano, le finiture di alta qualità comprendono i pavimenti in pietra terrazzo e marmo di Carrara.

Carolina Martinoli, direttore del marchio e della customer experience di British Airways, ha dichiarato:

“Conosciamo la differenza che le nostre lounge fanno per i nostri clienti, che siano in viaggio per lavoro o per piacere, quindi abbiamo assicurato che la lounge rinnovata di Linate sia un ambiente rilassante con spazi confortevoli e accattivanti, in cui i nostri ospiti possano usufruire del wi-fi e del catering per iniziare il viaggio nel migliore dei modi. ”

Quest’anno British Airways ha completato il rinnovamento delle sale First e Club nel Terminal 7 JFK di New York, insieme a miglioramenti dell’esperienza del cliente al momento del check-in, attualmente in corso.

Una nuova lounge è stata inaugurata anche a San Francisco, si sviluppa su 665 metri quadrati con una fantastica vista sulla pista.

Ulteriori investimenti sono previsti con le nuove lounge British Airways in Sudafrica e Ginevra, che apriranno nel 2019.

Luca Gorrasi
Nato a Mestre, dove vivo tutt’ora, laureato in informatica, IT e WEB specialist, ho unito la mia passione per il settore #aviation e il web, fondando questo blog nel 2017

Rispondi