Hong Kong Airport

Hong Kong voli cancellati anche oggi

Per il secondo giorno consecutivo, l’Aeroporto Internazionale di Hong Kong ha dovuto sospendere  tutte le operazioni di volo, tutti i voli in arrivo e partenza sono stati cancellati.

Alle 17:15 (ora locale) l’annuncio della cancellazione di tutti i voli, i manifestanti presenti in massa anche oggi nello scalo hanno subito esultato.

L’aeroporto di Hong King è l’ottavo per volume di passeggeri al mondo, nel 2018 sono transitate quasi 75 milioni di persone.

Cathay Pacific, la compagnia aerea con sede proprio ad Hong Kong, sua principale base, preoccupata per le perdite economiche che già stava avendo con la diminuzione delle prenotazioni, aumentate con la chiusura dello scalo per il secondo giorno consecutivo, ha dichiarato:

“Swire Pacific è profondamente preoccupato per le violenze e le interruzioni in atto che colpiscono Hong Kong. Supportiamo risolutamente il governo della RAS di Hong Kong, il direttore generale e la polizia nei loro sforzi per ripristinare l’ordine pubblico.

Condanniamo tutte le attività illegali e i comportamenti violenti, che compromettono gravemente il principio fondamentale di “Un Paese, due sistemi” sancito dalla Legge fondamentale.

Tutto ciò che è speciale di Hong Kong – la sua fiorente economia e la casa sicura che fornisce alla nostra gente e alle nostre famiglie – si basa su uno stato di diritto forte e rispettato. Dobbiamo agire ora per fermare la violenza e preservare la stabilità, la pace e la prosperità di Hong Kong “.

Swire Pacific, è la holding che controlla Cathay Pacific.

Luca Gorrasi
Nato a Mestre, dove vivo tutt’ora, laureato in informatica, IT e WEB specialist, ho unito la mia passione per il settore #aviation e il web, fondando questo blog nel 2017

Rispondi