COMAC

Anche la Cina avrà il suo jet, il COMAC…

Tempo di lettura < 1 minuto

Airbus, Boeing, Embraer, Mitsubishi e anche la Cina con COMAC (Commercial Aircraft Corp of China).

Non poteva mancare la Cina nel mercato dei produttori di aerei, ed infatti con la COMAC ha sviluppato un aereo di medie dimensione che potrà ospitare fino a 158 passeggeri, si tratta del C919.

Il C919 verrà certificato nel 2021 (data ora prevista), anche se inizialmente era prevista per il 2020, l’aeromobile ha effettuato il suo primo volo nel 2017.

Il COMAC C919 che vorrebbe essere il rivale dei Boeing B737 e della famiglia A320 di Airbus può essere configurato per 158 o 168 passeggeri, con un autonomia di poco più di 4.000 km fino a 5.555 km.

Il C919 avrebbe già ricevuto un totale di 815 ordini da 28 clienti diversi, principalmente con sede Cinesi, come . Hainan, Air China, China Eastern e China Southern.

Ci sono stati molti progressi nel campo COMAC negli ultimi mesi, i tempi fin dall’inizio non sono stati rispettati, per la complessità del progetto sicuramente, Il primo C919 volato nel 2017, ovvero tre anni dopo rispetto al previsto, e i primi prototipi hanno effettuato solo poche ore di volo.

 

Luca Gorrasi
Nato a Mestre, dove vivo tutt’ora, laureato in informatica, IT e WEB specialist, ho unito la mia passione per il settore #aviation e il web, fondando questo blog nel 2017

Rispondi