Aviation

Aeroporti e Compagnie aeree : puntualità, la classifica OAG…

Tempo di lettura 2 minuti

Il campione del dato consiste in  58 milioni di record di volo per l’intero 2018, per creare una classifica delle migliori prestazioni in tempo (OTP) per le maggiori compagnie aeree e aeroporti del mondo.

Sono 20 le principali compagnie aeree nel mondo ad essere presenti nella classifica finale ed altre 20 low cost (LCC Low cost carrier).

Mentre per gli aeroporti, sono state pensate 5 categorie che li differenzia per dimensione, per ogni categoria vengono mostrati i migliori.

I Criteri per la valutazione

Per ogni aeroporto o compagnia aerea presa in considerazione, per poter essere inserita nella classifica è stata prevista una soglia minima dell’80% di dati, per un campione rappresentativo.

  • La definizione OAG di prestazioni in orario (OTP – puntualità) è costituita da voli che arrivano o partono entro 15 minuti dall’orario di arrivo / partenza pianificato.
  • Sono incluse anche le cancellazioni.
  • Gli aeroporti devono avere un minimo di 2,5 milioni di passeggeri.
  • La soglia per le compagnie aeree è quella classificata tra le 250 migliori compagnie aeree, dal un numero di posti disponibili annuali (ASK). Per la puntualità vengono considerati solo i voli in arrivo.
  • Un “record” è definito come un volo per il quale OAG ha un “codice” o un orario effettivo di arrivo (e la partenza nel caso degli aeroporti) e include i servizi cancellati.
  • I dati OTP non sono inclusi per altre categorie di voli come le operazioni charter o non passeggeri.

Le categorie: modalità di definizione

Vettori

Tutte le compagnie aeree idonee, compresi i vettori principali e low cost

  • Le grandi compagnie aeree mondiali in base all’operativo dell’intero 2018.
  • Mainline airlines Le compagnie aeree principali devono essere state classificate tra i primi 250 operatori a livello mondiale in termini di chilometri di posti a sedere disponibili (ASK) nel 2018 e devono aver operato più di 30.000 voli di linea nel 2018
  • Vettori a basso costo I vettori low-cost (LCC) devono essere classificati tra i primi 250 operatori a livello globale e aver operato almeno 30.000 voli di linea nello stesso anno. L’elenco LCC di OAG è stato aggiornato all’inizio di quest’anno.
  • Vettori regionali Esistono sei categorie regionali che classificano le migliori compagnie aeree, linee principali e LCC, operando in raggruppamenti di regioni globali definite da IATA. In ogni categoria le compagnie aeree devono aver operato un minimo di 18.000 voli di linea nel 2018 per qualificarsi.
  • Suddivisione per regioni:
    – Africa
    – AsiaandSouthwestPacific
    – Europa
    – MiddleEastandAfrica
    – America latina
    – Nord America

La classifica

Compagnie aeree

Aeroporti

Luca Gorrasi
Nato a Mestre, dove vivo tutt’ora, laureato in informatica, IT e WEB specialist, ho unito la mia passione per il settore #aviation e il web, fondando questo blog nel 2017

Rispondi