Mestre

Mestre, turismo ma anche cinema

Tempo di lettura 2 minuti

Mestre è dagli inizi del 900 per il Veneto, ma anche per l’intero nord-est, punto di riferimento per le sue sale cinematografiche, grazie alla famiglia Furlan con il primo cinema nel 1905 nei pressi della torre.

Oggi con il multisala IMG Candiani, che non è solo cinema, ma il cuore di un importante progetto di riqualificazione urbana del centro di Mestre.

Fanno parte dello stesso circuito le due sale del cinema Palazzo.

Rimarranno nella storia della città e nei ricordi di molti di noi, il cinema San Marco, il più grande con più di 1000 posti, progettato dall’architetto futurista Quirino De Giorgio nel 1961 e Il cinema teatro Corso inaugurato Il 21 aprile 1949 con circa 850 posti, il primo in Italia con uno schermo di grandi dimensioni, oggi solo teatro ed oggetto di una trasformazione urbanistica ancora in via di definizione.

I Furlan aprirono anche altre Multisala nel triveneto e non solo, a partire dal 2000 con i Cinecity, oggi the Space cinemas, nel 2000 Silea con 12 sale, nel 2001 con Udine, nel 2003 Trieste e Limena (PD) nel 2005 e poi anche Parma e Cagliari.

Il multisala IMG al Candiani

LOGO-IMG-progressive-04.pngIl 2013 un altro anno importante per i Furlan che inaugurano il nuovo multisala in centro a Mestre, l’IMG.

Un importante investimento, che completa un progetto mai terminato, il centro culturale Candiani, con 6 sale che ancora una volta racchiudono il meglio della tecnologia audio e video per il cinema.

In poche altre città possiamo trovare un multisala con 6 sale in pieno centro, e può essere considerato un ottimo esempio di riqualificazione urbana.

Un cinema non solo per la città, ma per tutti coloro che anche solo di passaggio per pochi giorni, scelgono Mestre come base per visitare Venezia, visti anche i nuovi hotel che apriranno nel 2019 nella zona della stazione di Mestre.

Una passeggiata in centro, un film e poi una cena in uno dei tanti ristoranti del centro per poi tornare in hotel, per una vacanza non così mordi e fuggi, ma che insieme alla visita al nuovo Museo M9 potrebbero occupare tranquillamente una giornata.

Tutta la programmazione del multisala IMG e del cinema Palazzo è consultabile nel sito e nella APP, è anche possibile acquistare i biglietti direttamente on-line.

 

Luca Gorrasi
Nato a Mestre, dove vivo tutt’ora, laureato in informatica, IT e WEB specialist, ho unito la mia passione per il settore #aviation e il web, fondando questo blog nel 2017

Rispondi