Aeroporto di Olbia

La Costa Smeralda è una nuova destinazione Ryanair

  • 5 mesi fa
  • 3minuti

Ryanair dalla S24 volerà anche a Olbia con 10 destinazioni questa estate.

Per gli aeroporti di Olbia e Alghero (nord Sardegna) si tratta di 11 nuove rotte. La Costa Smeralda è quindi una nuova destinazione di Ryanair.

Le operazioni ad Olbia includeranno 10 nuove rotte: 3 nazionali per Milano Bergamo, Trieste e Bologna e 7 internazionali per Dublino, Londra Stansted, Parigi, Bruxelles, Copenaghen, Cracovia e Vienna, con oltre 60 voli settimanali. Ryanair continua inoltre a sviluppare la connettività ad Alghero con oltre 170 voli settimanali e 23 rotte (inclusa una nuova per Francoforte Hahn), che rappresentano una crescita del +12% per l’estate ’24.

Jason McGuinness, Chief Commercial Officer di Ryanair, ha dichiarato: “In qualità di compagnia aerea numero 1 in Europa ed in Italia, Ryanair è lieta di annunciare questo nuovo investimento nel Nord Sardegna e l’entrata dell’aeroporto di Olbia nel nostro network italiano. Quest’estate offriremo un operativo record dal Nord Sardegna con oltre 230 voli settimanali su 33 rotte, trasportando oltre 1,2 milioni di passeggeri da/per il Nord dell’Isola. Abbiamo lavorato a lungo con il management degli aeroporti di Alghero e di Olbia per garantire questa crescita record per il Nord della Sardegna.

A seguito della recente decisione della Regione Friuli-Venezia Giulia di abolire l’addizionale municipale dal 1° gennaio 2024, Ryanair ha aperto una nuova base a Trieste con una crescita del 50% per l’estate ’24, nell’ambito di una visione condivisa con la Regione per ridurre i costi di accesso e raddoppiare passeggeri e turismo in entrata nei prossimi 5 anni. Ora tocca al governo sardo abolire l’addizionale municipale, che non esiste in isole turistiche simili come le Canarie, le Baleari, Cipro o Malta, perché’ questa tassa eccessiva sta ostacolando la crescita della connettività e del settore turistico dell’Isola.

Se l’addizionale municipale venisse abolita, Ryanair è pronta a rispondere come abbiamo fatto a Trieste, accelerando la connettività e la crescita del turismo sull’Isola, aggiungendo oltre 2 milioni di passeggeri in più all’anno (+50% di crescita), lanciando una nuova base nel Nord della Sardegna, creando oltre 1.500 nuovi posti di lavoro e lanciando nuove rotte verso mercati chiave come Germania, Francia, Regno Unito e Nord Europa.

Per celebrare l’operativo record S24 per la Sardegna, Ryanair ha lanciato una promozione valida per 3 giorni con tariffe a partire da €24.99 disponibili solo su ryanair.com“. 

Silvio Pippobello, AD Geasar e Sogeaal, ha dichiarato: “Gli aeroporti del Nord Sardegna accolgono con soddisfazione il programma voli presentato da Ryanair per la Summer ‘24, che si preannuncia la miglior stagione di sempre. L’espansione del network di Alghero e l’ingresso del vettore nello scalo di Olbia consentiranno nei prossimi anni di ampliare il ventaglio dei mercati serviti e di ridurre la stagionalità dei flussi nel Nord Sardegna. Questo importante risultato è frutto della collaborazione sinergica tra le due società di gestione degli aeroporti di Alghero e Olbia e dalla capacità di Ryanair di individuare nel Nord Sardegna una destinazione strategica per il suo sviluppo futuro. 

Il completamento di questo progetto, su cui gli aeroporti e la compagnia aerea hanno investito considerevoli risorse, potrà avvenire solo mediante il supporto attivo degli operatori e delle istituzioni. Un impegno congiunto di tutti gli attori sarà essenziale per sviluppare una strategia volta ad adattare l’offerta turistica in termini di estensione della stagione, capacità, qualità e risorse, contribuendo al consolidamento della posizione del Nord Sardegna come meta turistica di primissimo piano”.