Austrian

Austrian Airlines: +15% passeggeri nelle festività Natalizie

  • 6 mesi fa
  • 2minuti

Durante queste festività, a bordo dei voli Austrian Airlines sono attesi circa 430.000 passeggeri tra Natale e Capodanno.

Molto richieste non solo le destinazioni europee e le classiche per tornare a casa da parenti o amici o trascorrere un periodo nelle grandi città anche con voli a lungo raggio, ma complici le vacanze scolastiche anche mete di mare e calde come Mauritius, Malé e Cancún.

Per la prima volta Austrian Airlines opererà durante queste feste alcune nuove destinazioni: Porto, Marsiglia, Tromsø, Vilnius, Siviglia, Rovaniemi e Kittilä.

Momento culinario WOW con Miss Rosy

Tra il 22 dicembre 2023 e il 1° gennaio 2024 i passeggeri di Business Class sui voli a lungo raggio attendono uno speciale momento culinario WOW. Oltre alle consuete offerte culinarie di Austrian Airlines e Do&Co, questi passeggeri riceveranno un rinfrescante aperitivo chiamato Miss Rosy come amuse bouche. Si tratta di un long drink a base di un vermouth Schilcher di produzione regionale. Il vermouth di un giovane viticoltore della Stiria è raffinato con tonica, limone e rosmarino fresco e offre un inizio festoso al viaggio culinario con Austrian Airlines.

Il periodo natalizio enfatizza in modo particolare l’elemento unificante del viaggio aereo. Ogni anno, Austrian Airlines riporta a casa persone da tutto il mondo. Le nostre nuove destinazioni come Marsiglia, Porto e Vilnius offrono ancora più opportunità di volare con Austrian Airlines. Completiamo la nostra offerta anche con le nostre destinazioni di vacanza e offriamo un cambiamento soleggiato dall’inverno con le nostre destinazioni di acqua calda durante la stagione delle vacanze. In totale, ci aspettiamo circa 430.000 passeggeri tra Natale e Capodanno di quest’anno, che saranno trattati con l’ospitalità austriaca dal momento in cui saliranno a bordo”, afferma Michael Trestl, COO di Austrian Airlines.

15% di passeggeri in più rispetto al 2022

Quest’anno, Austrian Airlines dovrebbe trasportare ancora più passeggeri per Natale e Capodanno rispetto all’anno scorso.

Sono attesi circa 130.000 passeggeri nel solo fine settimana di Natale e circa 100.000 nel fine settimana di Capodanno. Le prenotazioni sono aumentate del 15% rispetto all’anno precedente, il che significa che il numero di passeggeri dovrebbe essere significativamente più alto.

Accor e LVMH hanno stretto una partnership strategica per accelerare lo sviluppo di Orient Express, per l’apertura di nuovi hotel. I primi due a Roma e Venezia.

X