Venezia

Venice Ticket

  • 3 mesi fa
  • 3minuti

Nel 2024 per entrare a Venezia in 29 giorni tra aprile e luglio, si pagherà un ticket di ingresso e sarà necessaria la prenotazione.

E’ molto importante sottolineare che alcune categorie saranno escluse, sono esenti anche gli ospiti degli hotel a Mestre e Venezia, in quanto già pagano al Comune di Venezia l’imposta di soggiorno, ma altre categorie sono esenti, alcune di queste dovranno ugualmente prenotarsi, vediamo tutte le informazioni utili:

Qui tutte le informazioni su chi è escluso dal pagamento del ticket di ingresso a Venezia e sulle categorie che pur non pagandolo dovranno prenotarsi o richiedere un QRcode, o devono prenotarsi.

Qui è possibile visualizzare il calendario delle date previste nel 2024 in cui è obbligatorio per chi non è esentato, prenotarsi e/o acquistare il ticket di ingresso a Venezia.

Qui l’importo del ticket per Venezia giornaliero per entrare nella città storica, la modalità di prenotazione e le modalità di acquisto del ticket.

Sei alla ricerca di maggiori informazioni sui biglietti per Venezia? Se sì, sei nel posto giusto! Venezia, con la sua architettura affascinante, i canali sinuosi e la ricca storia, attrae visitatori da tutto il mondo. Ecco ulteriori dettagli sui biglietti per Venezia:

  1. Biglietti per i mezzi pubblici: Per muoversi comodamente a Venezia, puoi acquistare i biglietti per i mezzi pubblici, come i vaporetti. Questi sono i principali mezzi di trasporto per spostarsi tra le isole e le diverse zone della città. Con i biglietti per i mezzi pubblici, potrai goderti un pittoresco viaggio attraverso i canali veneziani, ammirando i palazzi storici e le affascinanti vedute lungo il percorso.
  2. Biglietti per i musei: Venezia è famosa per i suoi musei di livello mondiale che ospitano opere d’arte e tesori culturali unici. Acquistando i biglietti per i musei, potrai immergerti nella ricchezza dell’arte veneziana e ammirare capolavori di artisti come Tiziano, Tintoretto e Carpaccio. I musei più rinomati sono il Palazzo Ducale, la Gallerie dell’Accademia e il Museo Correr, tra gli altri. Non perdere l’opportunità di scoprire la storia e la cultura di Venezia attraverso queste incredibili istituzioni.
  3. Biglietti per attrazzioni principali*:  Oltre ai musei, ci sono altre attrazioni a Venezia che richiedono l’acquisto di biglietti, come la visita alla Basilica di San Marco, uno dei simboli più importanti della città. Puoi scegliere di acquistare i biglietti standard o optare per i biglietti prioritari, che ti permetteranno di saltare la fila e accedere più rapidamente a questa magnifica cattedrale. Altre attrazioni popolari includono il Campanile di San Marco e il Palazzo Contarini del Bovolo, con la sua spettacolare scalinata a chiocciola.
  4. Giro in gondola: Per un tocco romantico e unico durante la tua visita a Venezia, non puoi perderti un giro in gondola lungo i canali. I gondolieri, vestiti in modo tradizionale con la loro caratteristica maglia a righe, ti condurranno attraverso i labirinti di canali, permettendoti di ammirare Venezia da una prospettiva magica. Puoi scegliere la durata del giro e il percorso desiderato. Ricorda che i prezzi dei biglietti per le gondole possono variare a seconda delle opzioni selezionate e del periodo dell’anno.

Raccomandiamo sempre di verificare i siti web ufficiali o di consultare gli uffici turistici locali per le informazioni più aggiornate sui prezzi, gli orari di apertura e le opzioni di biglietteria. Speriamo che questa guida ti aiuti a organizzare al meglio la tua visita e a sfruttare al massimo questa meravigliosa città. Goditi tutti i tesori che Venezia ha da offrire!

* sito esterno, acquisto su GET YOUR GUIDE