Hilton

Hilton per la giornata mondiale dei poveri in Vaticano

  • 6 mesi fa
  • 2minuti

Un turismo ed un ospitalità sostenibile e’ uno degli obbiettivi di Hilton, ma anche la solidarietà e l’inclusione sono 2 pilastri della politica ESG del gruppo anche in Italia.

A testimoniarlo anche l’iniziativa di oggi che vede Hilton protagonista di un piccolo ma anche grande gesto, ha offerto il pranzo voluto da Papa Francesco per i poveri nell’aula Paolo VI nella giornata mondiale dei poveri.

Senzatetto, persone economicamente fragili, pensionati che non arrivano alla fine del mese, disoccupati cronici sono stati invitati oggi da Papa Francesco in Vaticano.

La giornata e’ iniziata con la messa solenne, seguita dopo il tradizionale Angelus del Papa, con il pranzo offerto da Hilton nell’Aula Paolo VI.

I 200 Team Members italiani di Hilton a Roma per il pranzo in Aula Paolo IV in Vaticano, offerto ai poveri nella Giornata mondiale dei poveri.

In oltre 1200 hanno atteso il Papa in Aula Paolo VI. Il Papa, prima di iniziare, ha impartito la sua benedizione ringraziando Dio per il “momento di amicizia, tutti insieme”, per il pasto, per chi lo ha preparato.

Un pranzo organizzato dal Dicastero per il Servizio della Carità e offerto quest’anno da Hilton, con un menù dedicato a tutti, anche a chi cristiano non è, e pertanto tenuto ad osservare, per la propria religione, determinate norme alimentari. E quindi ecco che dopo i cannelloni ripieni di ricotta romana DOP e spinaci su salsa al Parmigiano Reggiano DOP, si sono potute gustare le polpettine di carni bianche sautée con vellutata di pomodori San Marzano e basilico con purée di cavolfiore, per concludere con i dolci: Tiramisù e piccola pasticceria.

foto: Hilton