Eurowings

Eurowings registra un utile nei primi 9 mesi 2023

  • 7 mesi fa
  • 2minuti

Eurowings si avvia verso un proficuo 2023 dopo una stagione estiva e autunnale positivo, nei primi 9 mesi del 2023 ha registrato un EBIT rettificato di 147 milioni di euro.

Nello stesso periodo del 2022 aveva registrato una perdita di 136 milioni di euro.bLa svolta finanziaria è in gran parte dovuta ai cambiamenti strategici avvenuti dopo la crisi del Covid.

La significativa espansione del settore turistico ha aiutato Eurowings a raggiungere un forte aumento del fatturato del 42% a oltre due miliardi di euro.

In particolare, Eurowings ha beneficiato del continuo desiderio di viaggiare dopo la pandemia e di una stagione estiva con un numero record di passeggeri per molte destinazioni, tra cui Maiorca, dove Eurowings gestisce una base in crescita che collega l’isola con 26 aeroporti in Germania, Austria, Svizzera, Svezia e Repubblica Ceca.

Tra le oltre 140 destinazioni della rete di rotte Eurowings, molto richieste sono state anche destinazioni di vacanza come Grecia, Italia e Spagna.

Kai Duve, CFO di Eurowings: “I nostri team meritano il massimo riconoscimento: hanno ribaltato ogni pietra durante la crisi, cambiato radicalmente la flotta e l’orario dei voli – con molti nuovi impulsi, soprattutto nella direzione del turismo. Ecco come abbiamo si è trasformata da compagnia aerea con un forte focus nazionale in una compagnia aerea leisure leader in Europa. Stiamo beneficiando notevolmente di questo riposizionamento come “compagnia aerea di valore per l’Europa”. Questo successo è innanzitutto un forte lavoro di squadra da parte dei nostri dipendenti, che prevedibilmente porterà portarci in zona profitto anche nel 2023. Dopo tutti questi anni difficili, questa è una pietra miliare storica per Eurowings.”