American Airlines

Q3FY23 American Airlines

  • 8 mesi fa
  • 3minuti

American Airlines ha diffuso i risultati finanziari del terzo trimestre 2023, con un fatturato record nel terzo trimestre di circa 13,5 miliardi di dollari.

L’utile netto del terzo trimestre è di 263 milioni di dollari, il Q3 si è chiuso con circa 13,5 miliardi di dollari di liquidità totale disponibile, l’indebitamento si è ridotto di 1,4 miliardi di dollari. Fitch, Moody’s e Standard & Poor’s hanno alzato il rating del credito nel corso del terzo trimestre.

Il team di American Airlines continua a produrre ottimi risultati“, ha dichiarato Robert Isom, CEO di American.Il nostro team offre affidabilità e prestazioni operative da record. Stiamo eseguendo i nostri piani e rimaniamo ben posizionati per il futuro, supportati dalla forza della nostra rete, dalla nostra flotta giovane e moderna e dal nostro eccezionale team”.

Affidabilità operativa

American ha registrato una forte attività nel terzo trimestre, inclusa una performance record durante il periodo di picco dei viaggi di quest’estate. American ha operato più di 515.000 voli nel terzo trimestre con un load factor medio dell’84%.

L’azienda ha prodotto il suo miglior fattore di carico del terzo trimestre e il miglior fattore di completamento tra i vettori di rete statunitensi.

Performance finanziaria

American ha registrato ricavi record nel terzo trimestre, pari a circa 13,5 miliardi di dollari, grazie a una domanda resiliente e a ricavi da record per carte di credito co-brand e programmi di premi di viaggio. American ha registrato una crescita anno su anno dei ricavi aziendali e governativi nel terzo trimestre e una continua forza della domanda e dei ricavi da viaggi d’affari non gestiti.

Nel terzo trimestre, la società ha prodotto un margine operativo dell’1,7% e una perdita netta di 545 milioni di dollari su base GAAP. Esclusi gli special item netti1, American ha prodotto un margine operativo del 5,4% e un utile netto di 263 milioni di dollari nel terzo trimestre, superando la fascia alta della precedente guidance della società.

Liquidità e stato patrimoniale

Riduzione del debito totale degli Stati Uniti2 di 1,4 miliardi di dollari nel terzo trimestre. Il rafforzamento del bilancio continua a essere una priorità assoluta e l’azienda è oltre il 70% del suo obiettivo di ridurre il debito totale di 15 miliardi di dollari entro la fine del 2025. Al 30 settembre 2023, American aveva ridotto il suo debito totale di circa 10,9 miliardi di dollari rispetto ai livelli massimi di metà 2021.

L’impegno di American a rafforzare il proprio bilancio è stato riconosciuto, con Fitch, Moody’s e Standard & Poor’s che hanno aggiornato il rating creditizio della società nel terzo trimestre. La società ha chiuso il trimestre con circa 13,5 miliardi di dollari di liquidità totale disponibile, composta da liquidità e investimenti a breve termine, oltre a capacità non utilizzata nell’ambito di linee di credito revolving e altre linee di credito a breve termine.

American-3Q23-Financial-Results-Fact-Sheet