Edelweiss

Edelweiss rinnova il lungo raggio con 6 Airbus A350-900

  • 7 mesi fa
  • 2minuti

Edelweiss sta acquisendo sei aerei Airbus A350-900 che si uniranno alla flotta Edelweiss dall’estate 2025.

Entro la fine del 2026, i cinque aerei a lungo raggio Airbus A340-300 esistenti saranno sostituiti e la flotta a lungo raggio di Edelweiss sarà riportata ai livelli pre-Covid19.

Airbus A340 Edelweiss

Il CEO di Edelweiss Bernd Bauer: “La modernizzazione della flotta a lungo raggio è una pietra miliare nei quasi 30 anni di storia di Edelweiss. Edelweiss gestirà quindi una delle più giovani flotte a lungo raggio in Europa dal 2026″.

L’Airbus A350-900 ha una portata ancora maggiore rispetto all’Airbus A340-300 e consentirà alle nuove destinazioni di vacanza di essere collegate direttamente alla Svizzera in futuro.

Per i passeggeri, l’Airbus A350 con la spaziosa cabina “Airspace”, ampi corridoi e cappelliere di grande capacità, una cabina più’ silenziosa, offrira’ ai passeggeri un viaggio più confortevole.

I primi 4 Airbus che arriveranno a Edelweiss sono stati precedentemente operati da LATAM Airlines, avranno 339 post: 246 posti in Economy Class, 63 posti in Economy Max con più spazio per le gambe e un maggiore angolo di reclinazione e 30 posti in Business Class che possono essere convertiti in un letto.

A causa della carenza di materiale in tutto il mondo e della riduzione delle capacità di manutenzione e ingegneria, i primi quattro aeromobili opereranno inizialmente nella configurazione dell’operatore originale con lievi modifiche alla cabina e al design Edelweiss.

Edelweiss installerà una configurazione della cabina completamente nuova con nuovi sedili e design degli interni in un secondo momento.

Secondo la pianificazione attuale, il primo Airbus A350-900 nel design Edelweiss arriverà a Zurigo nell’estate del 2025 e sarà distribuito sull’intera rete a lungo raggio di Edelweiss. Ciò include oltre 20 destinazioni di vacanza in Nord, Centro e Sud America, Africa, Asia, Medio Oriente e Oceano Indiano.