Recaro

60 anni di Recaro

  • 9 mesi fa
  • 6minuti

RECARO nasce 60 anni fa realizzando sedili per auto, oggi e’ anche uno dei maggiori produttori al mondo di sedili per aerei.

Oggi, il marchio RECARO ha una forte presenza nel mondo automobilistico, ma anche nell’aviazione, nei giochi e nei seggiolini per bambini e passeggini. Ogni area di business e quindi ogni sedile RECARO possono far risalire la loro eredità alla Stuttgart Body and Wheel Factory, fondata a Stoccarda 117 anni fa.

Dopo essere stato rinominato “Stuttgarter Karosseriewerk Reutter & Co.” il sellista Wilhelm Reutter e suo fratello Albert fabbricavano carrozzerie per quasi tutte le case automobilistiche ben note dell’epoca, compresi i progetti che coinvolgevano l’ingegnere Ferdinand Porsche.

Questa collaborazione di lunga data con Porsche ha portato alla produzione della carrozzeria e degli interni, compresi i sedili della Porsche 356.

Nel 1963, Reutter vendette il suo impianto di produzione di carrozzeria a Porsche e si concentrò sui sedili.

REutter CAROsserie è diventato lo specialista dei posti a sedere RECARO.

1963 – 2023, cioè 60 anni fa. Un buon motivo per dare un’occhiata ad alcuni dei sedili RECARO che hanno plasmato il nostro marchio in questo periodo.

RECARO Automotive “Sportsitz”
Sedute per aerei RECARO “9777”
RECARO Automotive “Idealsitz C”
RECARO Bambini “inizia”
Seduta per aeromobili RECARO “BL3520”
RECARO Gaming “Exo”
Seduta per aerei RECARO “CL6720”

RECARO AUTOMOTIVE “SPORTSITZ” (1965)

Nel 1965, RECARO Automotive ha lanciato la “Sportsitz”, che ha rivoluzionato radicalmente i sedili automobilistici fin dall’inizio: al posto dei precedenti sedili morbidi e a malapena sagomati con un nucleo di molle metalliche, la RECARO “Sportsitz” si distingueva per la sua costruzione leggera, lo schienale ergonomico, il supporto laterale e l’ammortizzazione in schiuma.

Lo “Sportsitz” è stato il primo sedile che poteva essere installato praticamente in qualsiasi auto, indipendentemente dal produttore. Inoltre è diventato più tardi di serie nella nuova Porsche 911 S per tutti i conducenti che volevano combinare sportività e comfort, ed era disponibile come opzione installata in fabbrica in tutti gli altri modelli 911 dell’epoca.

POSTI A SEDERE PER AEREI RECARO “9777” (1972)

A mesi dalla formazione di RECARO Aircraft Seating nel 1972, il “9777” è buttato fuori dalla linea di produzione RECARO. Al fine di applicare l’esperienza dai sedili automobilistici all’aviazione, il primo sedile per aerei RECARO era inizialmente basato su un prodotto autorizzato da Hardman Aerospace.

La struttura del sedile ha massimizzato lo spazio abitativo con il suo sofisticato design del trave principale e ha dato la priorità a un peso ridotto. Il design dei sedili per la crescente attività aeronautica era orientato alla funzionalità e alla qualità, oltre a soddisfare i requisiti ergonomici e di sicurezza ed è stato selezionato per la prima volta da Lufthansa e Korean Air. Il “9777” ha beneficiato del know-how dell’industria automobilistica e ha gettato le basi per la forte presenza di RECARO nell’industria aeronautica.

RECARO AUTOMOTIVE “IDEALSITZ C” (1981)

L'”Idealsitz C”, lanciato nel 1981, è stata una vera rivoluzione perché offriva varie opzioni di regolazione precedentemente sconosciute nei seggiolini auto tramite un pannello di controllo dall’aspetto futuristico. Questa caratteristica innovativa ha contribuito a migliorare ulteriormente la posizione ergonomica dei sedili e ad adattarla alle esigenze individuali. Anche il design è stato innovativo: per la prima volta, il sedile è stato costruito con strutture completamente nuove e calcolate al computer in acciaio ad alta resistenza.

Il rivestimento solido ha impedito l’affaticamento anche durante i lunghi viaggi ed era in linea con le ultime scoperte della ricerca ergonomica per aumentare il comfort e le prestazioni del conducente. La “Idealsitz C”, in seguito chiamata anche “Classic C”, è stata sviluppata per i conducenti esigenti e rappresentava il modello top assoluto tra i sedili RECARO Automotive dell’epoca. Come per il primo sedile sportivo nel 1965, l’azienda era anche molto in anticipo sui tempi con l'”Idealsitz C”.

RECARO KIDS “START” (1998)

Nel 1998, è stato presentato il “start” RECARO – il primo seggiolino per bambini realizzato da RECARO. È stato anche il primo seggiolino per bambini in assoluto progettato per crescere insieme al bambino fornendo una perfetta ergonomia e sicurezza per i bambini adattandosi alle loro dimensioni. RECARO ha usato ancora una volta la sua esperienza nel settore automobilistico e aeronautico per trasferire le conoscenze in una nuova area: i seggiolini per bambini che offrono ergonomia e sicurezza per i più piccoli. Oggi, la gamma di seggiolini e passeggini dell’azienda copre tutte le fasce d’età e sviluppa soluzioni innovative per la prossima generazione.

Sedile per aerei RECARO “BL3520” (2010)

Presentato per la prima volta nel 2010, il “BL350” è stato il risultato di un’offerta di Lufthansa per un posto che potrebbe aumentare il numero di persone a bordo della loro flotta senza sacrificare lo spazio per le gambe dei passeggeri.

Dietro il concetto c’era un focus sugli aspetti centrali della semplificazione, della riduzione del peso, di più spazio e del design accattivante.

Il “BL3520” ha utilizzato un guscio leggero monocomponente che, grazie ai suoi contorni dal design ergonomico, offre un comfort ottimale per brevi viaggi allo stesso tempo.

Un’innovazione semplice ma per eccellenza è stata la tasca brevettata dell’alta letteratura che ha liberato un prezioso spazio per le gambe. Il bestseller “BL3520” ha vinto cinque premi di design, tra cui un Crystal Cabin Award, un Gold Focus Open Award e un Red Dot Design Award. Con mezzo milione di pax vendute, il “BL3520” ha consolidato RECARO come leader globale nel mercato della classe economica.

RECARO GAMING “EXO” (2018)

Nel 2018, RECARO Gaming ha introdotto il suo primo sedile da gioco, il RECARO “Exo”.

Un’altra pietra miliare nella storia di RECARO, che è stata costruita sulla base di un’analisi dettagliata dei bisogni e di una stretta collaborazione con i giocatori combinata con decenni di esperienza di posti a sedere in altri settori come l’automotive, l’aviazione e i seggiolini per bambini. La costruzione unica del guscio, in tandem con l’ampio feedback dei giocatori, è stata fondamentale nello sviluppo dei sedili.

Con la sua forma ergonomica promuove l’attenzione sul gioco e sulle prestazioni – quindi ergonomia, estetica e funzionalità sono in perfetta armonia. Altre caratteristiche includono il suo innovativo meccanismo di regolazione con quattro posizioni di base su misura per i giocatori. Il RECARO “Exo” è un vero originale RECARO per un nuovo mercato e apre un altro entusiasmante capitolo nella storia dell’azienda e nel suo design iconico.

Sedili business RECARO “CL6720” (2021)

Il sedile in business class RECARO “CL6720” è stato inizialmente introdotto sul mercato nel 2021.

Successore del primo posto in business class full-flat nel portafoglio RECARO che attualmente vola su aerei in quasi tutti i continenti, il “CL6720” rappresenta un forte passo verso l’espansione nel segmento dei posti a sedere in business class. La struttura leggera del sedile, in tandem con un layout ottimizzato dei sedili, può far risparmiare alle compagnie aeree migliaia di costi di carburante aiutandole a ridurre al minimo la loro impronta di carbonio.

Inoltre, le innumerevoli caratteristiche di privacy del sedile sfalsato compatto e l’ampio spazio abitativo gli hanno fatto guadagnare una Menzione Speciale Focus Open Award. Il cliente di lancio Air China ha collaborato a stretto contatto con RECARO per sviluppare un esclusivo “CL6720” per migliorare in modo univoco il viaggio dei passeggeri.