United

114 destinazioni lungo raggio per United nella S23

  • 11 mesi fa
  • 6minuti

Quest’estate United Airlines volerà verso 114 diverse città internazionali e ha ampliato i suoi voli del 25% rispetto allo scorso anno per soddisfare il forte aumento della domanda di viaggi al di fuori degli Stati Uniti.

La compagnia aerea è già il più grande vettore sia nell’Atlantico che nel Pacifico e il programma di questa estate include quasi 25 nuove rotte, secondo i dati di prenotazione di United, le prenotazioni internazionali sono già superiori del 15% rispetto allo stesso periodo del 2022*.

Quest'estate United Airlines volerà verso 114 diverse città internazionali e ha ampliato i suoi voli del 25% rispetto allo scorso anno per soddisfare il forte aumento della domanda di viaggi al di fuori degli Stati Uniti.

Le principali nuove destinazioni ed aumenti di frequenze:

  • Nuovo servizio per Malaga , Dubai e Stoccolma
  • Voli aggiuntivi per Roma , Parigi, Barcellona , ​​Berlino , Shannon , Edimburgo e Napoli
  • Quasi due dozzine di voli giornalieri per Londra – Heathrow
  • Servizio verso luoghi unici come Amman , le Azzorre, Palma di Maiorca e Tenerife
  • Servizio ampliato per l’Australia , servendo Sydney , Melbourne e Brisbane
  • 10 voli transpacifici giornalieri per Tokyo-Haneda, Tokyo – Narita e Osaka
  • Voli due volte al giorno per Seoul, Corea del Sud da San Francisco
  • Servizio per Hong Kong da San Francisco

“United offrirà ai viaggiatori più opzioni che mai quest’estate, soprattutto se desiderano volare a livello internazionale“, ha affermato Patrick Quayle , vicepresidente senior della pianificazione e delle alleanze della rete globale. “Con una domanda senza precedenti di viaggi all’estero, avremo più servizi per le città popolari, aggiungendo anche nuove e uniche destinazioni da esplorare per i clienti”.

New York / Newark – Dubai , Emirati Arabi Uniti

Il 25 marzo , United ha lanciato un servizio giornaliero tra New York / Newark e Dubai , Emirati Arabi Uniti, operato su un Boeing 777-200ER. Il volo fa parte di uno storico accordo commerciale tra la compagnia aerea ed Emirates che migliorerà la rete di ciascuna compagnia aerea e offrirà ai propri clienti un accesso più facile a centinaia di destinazioni negli Stati Uniti e in tutto il mondo. I soci MileagePlus che viaggiano sul volo New York / Newark – Dubai di United possono guadagnare e riscattare miglia premio sui voli in coincidenza verso quasi 75 destinazioni nelle reti Emirates e flydubai. United è l’unica compagnia aerea statunitense a offrire voli non-stop per Dubaidagli Stati Uniti e vola verso più destinazioni in Medio Oriente e in India rispetto a qualsiasi altra compagnia aerea statunitense.

New York / Newark – Malaga , Spagna

United aggiunge una quinta destinazione spagnola al suo network globale con nuovi voli diretti tra New York / Newark e Malaga . A partire dal 31 maggio , i viaggiatori potranno esplorare la costa mediterranea della Spagna con tre voli settimanali per Malaga su un Boeing 757-200. United vola verso più destinazioni in Spagna rispetto a qualsiasi altra compagnia aerea statunitense e quest’estate offrirà voli diretti verso tre città spagnole servite da nessun’altra compagnia aerea statunitense: Malaga , Tenerife e Palma di Maiorca .

New York / Newark – Stoccolma, Svezia

Il 27 maggio lo United tornerà a Stoccolma per la prima volta dal 2019 con servizio da New York / Newark . United ha iniziato a servire Stoccolma , che i locali chiamano con orgoglio la “bellezza sull’acqua”, nel 2005. United ricollegherà i clienti a questa capitale dinamica e ricca di cultura con voli giornalieri su un Boeing 757-200.

San Francisco – Roma, Italia

United amplia la sua rete europea leader del settore da San Francisco con voli giornalieri per Roma in partenza il 25 maggio su un Boeing 777-200ER. United è l’unica compagnia aerea statunitense a offrire voli diretti per l’Europa dal suo hub di San Francisco e quest’estate offrirà voli non-stop verso sette famose città europee. Con voli per Roma , Milano , Venezia e Napoli , United continua a volare verso più città italiane dagli Stati Uniti rispetto a qualsiasi altra compagnia aerea al mondo.

Chicago /O’Hare – Shannon , Irlanda

A partire dal 25 maggio , United aggiungerà più voli stagionali per Shannon , in Irlanda , con nuovi voli giornalieri da Chicago O’Hare, offrendo ai clienti più opzioni per esplorare alcune delle destinazioni più panoramiche del paese, tra cui Limerick e Galway. United è l’unico vettore statunitense ad offrire voli diretti per Shannon con il suo servizio stagionale esistente da New York / Newark , e offre anche voli diretti per Dublino da Chicago , New York / Newark e Washington Dulles. United volerà su questa rotta con un Boeing 757-200.

Washington Dulles – Berlino, Germania

United inizierà il servizio da capitale a capitale tra Washington, DC e Berlino, in Germania, il 25 maggio . United sarà l’unico vettore a offrire voli non-stop tra queste città con voli giornalieri su un Boeing 767-400ER. United offre più voli per Berlino dagli Stati Uniti rispetto a qualsiasi altra compagnia aerea, con voli tutto l’anno da Newark .

Chicago /O’Hare – Barcellona, ​​Spagna

United continua ad espandere la sua migliore rete europea da Chicago quest’estate con nuovi voli giornalieri diretti per Barcellona su un Boeing 787-8 Dreamliner, a partire dal 25 maggio . Quest’estate, United volerà verso 14 destinazioni in Europa da Chicago , più di qualsiasi altra compagnia aerea. Questo nuovo volo si basa sul servizio esistente di United per Barcellona da New York / Newark e Washington Dulles.

Altri voli per Parigi e Londra

United avrà 23 voli giornalieri per Londra Heathrow quest’estate, con la recente aggiunta di un secondo volo giornaliero tra Los Angeles e Londra Heathrow su un Boeing 787-9 Dreamliner. United offre più voli e più posti in business class da New York e dalla costa occidentale a Londra rispetto a qualsiasi altro vettore statunitense e questa estate. Questo nuovo volo si basa sulla recente espansione londinese di United , con voli aggiuntivi da Newark , San Francisco e Denver , oltre a nuovi voli da Boston .

United sta inoltre aggiungendo ulteriori opzioni per viaggiare tra Washington Dulles e Parigi Charles de Gaulle con un secondo volo giornaliero in partenza il 2 giugno , operato da un Boeing 777-200ER. United attualmente offre voli tutto l’anno per Parigi da New York / Newark , Washington Dulles, Chicago e San Francisco .

Ripresa delle rotte stagionali e voli aggiunti verso destinazioni popolari

Oltre ad aggiungere nuovi voli, United volerà su nove rotte transatlantiche aggiunte la scorsa estate, compresi i voli diretti tra New York / Newark e Nizza; Denver e Monaco ; Boston e Londra Heathrow; Chicago /O’Hare e Zurigo ; e Chicago /O’Hare e Milano , nonché voli verso quattro destinazioni non servite da nessun’altra compagnia aerea nordamericana, tra cui Amman, Giordania ; Azzorre, Portogallo ; Palma di Maiorca , Spagna e Tenerife, Spagna. United ha anche aggiunto una seconda frequenza stagionale da New York / Newark a Edimburgo, in Scozia, dal 25 maggio al 27 ottobre e da New York / Newark a Napoli, in Italia, dal 23 giugno al 7 settembre.  

Espansione di United Airlines nella regione Asia-Pacifico

Questa estate, United sarà anche la più grande compagnia aerea del Pacifico, servendo 27 destinazioni uniche. Escludendo la Cina continentale e Hong Kong , la capacità di United nel Pacifico supererà i livelli del 2019 di oltre il 15% quest’estate. United ha recentemente ripreso il servizio pre-pandemico tra Denver – Tokyo / Narita e San Francisco – Hong Kong e ha aggiunto un nuovo servizio a Tokyo / Haneda da Washington Dulles e Los Angeles. 

United avrà anche un programma ampliato tra l’Australia e gli Stati Uniti quest’estate, comprese rotte non-stop verso le tre maggiori città australiane : Sydney , Melbourne e Brisbane . Inoltre, la partnership in codeshare recentemente lanciata dalla compagnia aerea con Virgin Australia consente ai viaggiatori di effettuare collegamenti facili con più di 20 città aggiuntive in Australia .

*Prenotazioni internazionali in aumento del 15% a marzo 2023 rispetto a marzo 2022

United crede che il futuro del volo sia il carburante per l’aviazione sostenibile (SAF), che può essere prodotto con i rifiuti urbani, come ad esempio, bucce di banana, olio da cucina esausto, biomassa legnosa.

La “spazzatura” come materia prima per la produzione di carburante per aeromobili, in modo sostenibile e con una riduzione fino all’80% delle emissioni, non è fantascienza ma è già realtà.

SAF è il modo più rapido ed efficace per ridurre le emissioni del ciclo di vita della flotta United, Investire e utilizzare più SAF nell’intero settore del trasporto aereo aiuterà il settore, a volare tutti verso un futuro a basse emissioni di carbonio.