Air Canada

Air Canada inizia ad utilizzare il controllo biometrico

  • 12 mesi fa
  • 3minuti

In Italia il riconoscimento biometrico è già utilizzato da alcuni anni, in alcuni aeroporti per rotte selezionate di ITA Airways, da quest’anno sarà utilizzato anche in Canada da Air Canada.

Air Canada è la prima compagnia aerea in Canada ad ottenere l’approvazione per utilizzare la tecnologia biometrica per il riconoscimento facciale nei controlli in aeroporto.

In un progetto pilota attualmente in corso, l’identificazione digitale di Air Canada è ora disponibile per i clienti in partenza dall’aeroporto internazionale di Vancouver (YVR) quando si imbarcano su voli selezionati per Winnipeg e per i clienti idonei che entrano nell’Air Canada Café dell’aeroporto internazionale Pearson di Toronto.

Air Canada prevede di espandere le opzioni di identificazione digitale a determinati aeroporti canadesi e Maple Leaf Lounge come parte della sua fase di progetto pilota.

Molti dei nostri clienti utilizzano già le credenziali digitali per semplificare le loro attività quotidiane come sbloccare i telefoni cellulari, accedere ai luoghi di lavoro, verificare l’identificazione durante le transazioni finanziarie e altro ancora. Siamo molto entusiasti di assumere una posizione di leadership in Canada e testare l’identificazione digitale utilizzando la tecnologia di riconoscimento facciale per convalidare l’identificazione dei clienti in modo rapido, sicuro e accurato in determinati punti di contatto aeroportuali. La partecipazione all’identificazione digitale è volontaria. I clienti che scelgono di utilizzare l’identificazione digitale beneficeranno di un processo semplificato e senza soluzione di continuità al gate e quando entrano nelle nostre Maple Leaf Lounge“, ha dichiarato Craig Landry, Executive Vice President e Chief Operations Officer di Air Canada.

Il nostro governo e le compagnie aeree e gli aeroporti canadesi sono desiderosi di andare avanti con soluzioni e tecnologie innovative per modernizzare il viaggio dei viaggiatori negli aeroporti di tutto il paese, che consentirebbero un sistema di trasporto aereo più fluido ed efficiente. Il progetto pilota di Air Canada accelererà i processi presso YVR e altri aeroporti in cui è stabilito, rispettando al contempo solide misure di privacy e standard di sicurezza. Questo progetto ha un grande potenziale nel rendere l’imbarco al gate più facile e veloce per i passeggeri canadesi, pur mantenendo forti misure di sicurezza“, ha dichiarato l’onorevole Omar Alghabra, Ministro dei Trasporti – Governo del Canada.

I clienti idonei a utilizzare l’Air Canada Café di Toronto e i clienti su voli selezionati da Vancouver a Winnipeg riceveranno un invito a utilizzare l’opzione di identificazione digitale e le istruzioni su come creare la loro impronta digitale sicura prima di arrivare in aeroporto.

I clienti che non desiderano utilizzare l’identificazione digitale possono semplicemente salire a bordo come fanno attualmente presentando la carta d’imbarco e un documento d’identità con foto rilasciato dal governo per il controllo e l’elaborazione manuale dell’identità. Allo stesso modo, i clienti possono scegliere di continuare a scansionare manualmente le loro carte d’imbarco come fanno ora per entrare nell’Air Canada Café di Toronto Pearson.

L’identificazione digitale è una singola funzione di iscrizione sull’app Air Canada ed i dati biometrici vengono crittografati e memorizzati solo sul telefono cellulare del cliente. I clienti devono fornire un consenso aggiuntivo affinché i dati vengano utilizzati il giorno del viaggio e saranno conservati solo per un massimo di 36 ore, nel rispetto dei rigorosi standard di privacy e sicurezza di Air Canada. Maggiori informazioni sull’identificazione digitale sono disponibili qui.