Airbus A321neo Wizz Air Wizz Air

Wizz Air chiude Bari, aerei aggiuntivi Malpensa Roma Fiumicino

Tempo di lettura 2 minuti

2 nuovi Airbus A321neo verranno aggiunti alla base di Roma Fiumicino ed uno a Milano Malpensa, chiude la base di Bari da febbraio 2023.

A Roma Fiumicino saranno quindi 11 gli aeromobili basati e a Malpensa 7, da entrambi gli aeroporti Wizz Air opererà nuove destinazioni e un maggior numero di frequenze per alcune delle destinazioni già operate.

Diarmuid Ó Conghaile, amministratore delegato di Wizz Air Malta, ha dichiarato: “Rimaniamo fortemente impegnati sul mercato italiano e ci concentriamo sulla continua espansione della nostra rete di rotte dall’Italia. L’assegnazione di tre ulteriori aeromobili a Roma Fiumicino e a Milano Malpensa ci permette di rafforzare ulteriormente la nostra offerta, dando ai clienti la possibilità di viaggiare verso quattro nuove destinazioni da Roma e Milano. In totale, ora offriamo 279 rotte dall’Italia verso 38 Paesi in Europa e oltre.”

Roma Fiumicino

A Roma nella S23 saranno 67 le destinazioni, ncluse le due rotte appena lanciate: Funchal (Madeira,Portogallo) e Memmingen (Germania).

Inoltre, la capacità aggiuntiva permetterà a Wizz Air di aumentare la frequenza dei voli dalla sua base di Roma verso Barcellona (Spagna), Parigi Orly (Francia), Dortmund (Germania) e Praga (Repubblica Ceca).

Milano Malpensa

Da Milano Malpensa due nuove destinazioni: Abu Dhabi (Emirati Arabi Uniti) e Madrid (Spagna), a partire da luglio 2023, per un totale di 37 rotte da Milano Malpensa verso 22 Paesi in Europa e Medio Oriente.

Quest’estate, Wizz Air lancerà, inoltre, una nuova rotta da Roma a Vilnius (Lituania) operata con i suoi aeromobili con base nella città lituana, per un totale di cinque nuove rotte disponibili per i passeggeri Wizz Air in Italia.

Chiude la base di Bari

A partire dal 16 febbraio 2023 la base di Bari sarà chiusa, gli aeromobili e gli equipaggi attualmente basati a BRI saranno riassegnati per supportare l’espansione a Roma e Milano.

La compagnia continuerà a volare sull’aeroporto di Bari e a servire i suoi passeggeri con voli da Budapest (Ungheria), Bucarest, Cluj-Napoca, Lasi, Timisoara (Romania), Tirana (Albania), Varsavia, Breslavia (Polonia).