Cunard

Anche il lusso crocieristico inglese e’ italiano

  • 2 anni fa
  • 3minuti

Fincantieri a Marghera sta realizzando la prima di 4 nuove navi per Cunard, la più prestigiosa compagnia di navigazione britannica, il luxury brand di Carnival.

Si è tenuta venerdì scorso presso il cantiere Fincantieri di Marghera la cerimonia di posa della chiglia di MS Queen Anne, la prima che verrà consegnata alla compagnia.

La chiglia della prima di 4 nuove navi per Cunard realizzate da Fincantieri a Marghera in Italia, il Made in Italy nel settore crociere di lusso anche nel Regno Unito con Queen Anne (in foto) e Queen Mary 2, Queen Victoria e Queen Elizabeth.

Saranno 4 le navi da crociera di futura generazione di Cunard, Queen Anne formerà uno straordinario quartetto con Queen Mary 2, Queen Victoria e Queen Elizabeth.

Queen Anne sarà la 249a nave di Cunard, il nome “Regina Anna” celebra il ricco patrimonio di Cunard, la storia reale e il raffinato status-joining una flotta contemporanea di lusso che ora onora i nomi di ogni regina regnante nell’ultimo millennio.

Il team Cunard ha esplorato più opzioni di denominazione e si è ispirato al regno della regina Anna, impegnata con la storica, autrice e presentatrice televisiva britannica, Kate Williams, per assistere nella ricerca dettagliata. Kate dice: “È così eccitante che la quarta nave della flotta avrà il nome dalla regina Anna. Ha una storia affascinante da raccontare: una storia di regina, unità dello sviluppo della monarchia costituzionale, un’età d’oro delle arti. Era una donna stimolante, molto popolare tra la sua gente. Dovrebbe essere celebrata. Questa nuova nave della flotta Cunard è il modo perfetto per farlo!

Queen Anne presenterà spazi firma Cunard reinventati e l’introduzione di nuove esperienze per gli ospiti all’interno di ristoranti, cultura e intrattenimento, per un’esperienza di crociera senza precedenti sostenuta dall’eccezionale White Star Service. Unisce tra tradizione e lusso contemporaneo, Queen Anne celebra gli influenti stili di design sia del passato che del presente e introduce una livrea Cunard aggiornata. I designer di fama mondiale hanno unito le forze per creare un design straordinario e ponderato, ispirando un nuovo modo di viaggiare in mare.

L’arredamento rivelerà toni di colore audaci e mostrerà un’estetica sorprendente, in linea con la rinomata raffinatezza senza tempo di Cunard.

Il presidente di Carnival UK, Sture Myrmell, commenta: Sono assolutamente felice di dare il benvenuto alla regina Anne, la quarta nave della flotta di Cunard.” Questo segna un momento molto speciale nei 182 anni di storia di Cunard e mette in mostra gli entusiasmanti piani globali di Cunard per il futuro, consentendo a ancora più ospiti in tutto il mondo di salpare con Cunard. Con un design ispirato al passato e impostato per il futuro, Queen Anne è il modo perfetto per i nostri ospiti di riscoprire la gioia dell’esplorazione e viaggiare di nuovo. Non vediamo l’ora di condividere maggiori dettagli nelle prossime settimane e mesi.

Accor e LVMH hanno stretto una partnership strategica per accelerare lo sviluppo di Orient Express, per l’apertura di nuovi hotel. I primi due a Roma e Venezia.

X