Hamad International Airport

Hamad International Airport, economia circolare: il compost

Tempo di lettura 2 minuti

Hamad International Airport (HIA) per confermare il suo impegno per la conservazione dell’ambiente e il suo obiettivo di azzerare i rifiuti in discarica, ha iniziato a trasformare i rifiuti organici dalla manutenzione del verde, in compost.

Di conseguenza, il compost organico viene utilizzato in aeroporto come fertilizzante, riducendo l’uso di fertilizzanti chimici sintetici. L’iniziativa intende generare circa 3.979 tonnellate di compost organico su base annua, saranno cedute anche a terzi per l’utilizzo.

Per proseguire la lettura dell'articolo sono disponibili 3 pacchetti di abbonamento:

giornaliero, settimanale e mensile. Al costo di 1 euro per il giornaliero, 5 euro 1 settimana, 10 euro in PROMO per il mensile, senza rinnovo automatico.

Con ogni abbonamento, per tutta la durata scelta, si potrà accedere a tutti i contenuti a pagamento di WEtravel.biz

Effettua qui la registrazione

Se sei iscritto ma no hai effettuato l'accesso accedi qui.