Aeronautica Militare Italiana

L’Italia non sarà mai isolata con l’Aeronautica Militare italiana

  • 2 anni fa
  • 2minuti

A conferma che l’Italia non ha la necessità, per trasporti di urgenza ed in caso di calamità, di una compagnia di bandiera, ancora una volta il nostro onorato corpo di Aeronautica Militare con i suoi mezzi aerei, ha effettuato uno dei tanti interventi di urgenze per un trasporto medico molto speciale.

Ieri, 8 gennaio 2022, con un volo speciale da Cagliari a Roma, con il velivolo Falcon 50 dell’Aeronautica Militare, ha trasportato un neonato di soli venti giorni in imminente pericolo di vita.

Un Falcon 50 del 31º Stormo è decollato ieri sera da Cagliari per effettuare il #TrasportoSanitarioUrgente di un neonato in imminente pericolo di vita. Giunto a Roma, il piccolo di 20 giorni è stato trasferito all’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù per ricevere le cure mediche necessarie.

Il volo salva-vita, richiesto dalla Prefettura di Cagliari, è stato immediatamente disposto e coordinato dalla Sala Situazioni di Vertice del Comando della Squadra Aerea, la sala operativa dell’Aeronautica Militare che ha tra i propri compiti anche quello di attivare e gestire i trasporti sanitari urgenti, attraverso i velivoli che la Forza Armata tiene pronti, 24 ore su 24, per questo genere di necessità.

Il Falcon 50, decollato dall’Aeroporto militare di Ciampino, è atterrato a Cagliari dove è stato immediatamente effettuato l’imbarco del piccolo paziente all’interno di una apposita culla termica, di un’ équipe medica e di due familiari.  Il velivolo è ripartito poi alla volta di Ciampino, dove è atterrato intorno alle 23.00.

Dallo scalo romano, il neonato è stato trasferito in ambulanza presso l’Ospedale pediatrico Bambino Gesù.

Aeronautica Militare

Attraverso i suoi Reparti di Volo, l’Aeronautica Militare mette a disposizione mezzi ed equipaggi pronti a decollare in qualunque momento e in grado di operare anche in condizioni meteorologiche complesse per assicurare il trasporto urgente non solo di persone in imminente pericolo di vita, come accaduto oggi, ma anche di organi ed equipe mediche per trapianti. Sono centinaia ogni anno le ore di volo effettuate per questo genere di interventi dagli aerei del 31° Stormo di Ciampino, del 14° Stormo di Pratica di Mare e della 46ª Brigata Aerea di Pisa.

Gli ultimi interventi:

  • 09/01/2022 Neonato in pericolo di vita trasportato nella notte da Cagliari a Roma leggi il comunicato
  • 30/12/2021 VOLO AMBULANZA DALLA SARDEGNA PER SALVARE LA VITA DI DUE BIMBI leggi il comunicato
  • 27/12/2021 VOLO SALVA-VITA: BAMBINA DI 3 MESI TRASPORTATA DA TRIESTE A ROMA leggi il comunicato
  • 22/12/2021A Sardegna: trasporto sanitario d’urgenza a favore di un marinaio imbarcato su nave a largo di Sant’Antioco leggi il comunicato