AFI KLM E&M

Una settimana “ricca” per AFI KLM E&M

Tempo di lettura 4 minuti

La scorsa settimana AFI KLM E&M si è assicurata 2 importanti conferme con Bamboo Airways e Vietnam Airlines ed un nuovo contratto con Air Austral, quest’ultimo per l’Airbus A220, che tra pochi giorni effettuerà il primo volo commerciale con Air France.

Bamboo Airways ha affidato ad AFI KLM E&M un programma di supporto per i suoi motori GEnx, abbinato a un primo C-Check sulla sua flotta Dreamliner, Vietnam Airlines ha esteso il contratto di manutenzione APU per la flotta di Boeing 787 e Airbus A320 con EPCOR, mentre Air Austral affida ad AFI KLM E&M il supporto dei suoi componenti Airbus A220.

Bamboo Airways & AFI KLM E&M

Entrambi i contratti sono entrati in vigore all’inizio di ottobre. Un Boeing 787 di Bamboo Airways ha già subito un C-Check presso la base di Amsterdam di AFI KLM E&M, seguito dalla sostituzione di un primo motore GEnx. L’obiettivo dei partner è quello di capitalizzare queste visite di manutenzione programmate per ottimizzare la logistica e i TAT durante la sosta in officina.

Questo è un nuovo segno di fiducia in AFI KLM E&M di Bamboo Airways. L’MRO accompagna la compagnia aerea vietnamita sin dalla sua fondazione nel 2018.

Alla fine del 2020, Bamboo Airways è entrata a far parte della 787 Operators Community guidata da AFI KLM E&M e da allora ha beneficiato del pieno supporto dei componenti per la sua flotta, comprese le riparazioni, la logistica, il fornitura di uno stock avanzato presso la sua base di Hanoi e accesso a pool di pezzi di ricambio situati in tutto il mondo.

Siamo lieti di continuare a consolidare il nostro rapporto di fiducia con Bamboo Airways. Negli ultimi mesi abbiamo lavorato a stretto contatto per affrontare la crisi e attuare tutte le soluzioni adeguate necessarie. Oggi più che mai siamo impegnati ad aiutare Bamboo Airways a prepararsi alla ripartenza del traffico internazionale nelle migliori condizioni possibili e a sostenere le sue forti ambizioni di crescita in termini di espansione della flotta e apertura di nuove rotte, soprattutto verso l’Europa”. ha commentato Ton Dortmans, EVP KLM Ingegneria e manutenzione.

Come compagnia aerea-MRO, i team di AFI KLM E&M ad Amsterdam sono stati molto reattivi e attenti alle nostre esigenze, sia tecnicamente che in termini di preparazione per accogliere i nostri team e i nostri aeromobili. L’esperienza di un MRO con una conoscenza approfondita delle flotte 787 è di grande importanza per Bamboo Airways per migliorare l’efficienza operativa e servizi eccellenti di eccezionale qualità, contribuendo al successo commerciale della nostra vasta rete di voli dal Vietnam ai mercati dell’aviazione più esigenti nel mondo.”, ha dichiarato Nguyen Minh Khoa Direttore del leasing e degli appalti presso Bamboo Airways.

I contratti con Bamboo Airways e Vietnam Airlines confermano la posizione di AFI KLM E&M come MRO di riferimento nel mercato del sud-est asiatico, in particolare come partner dei principali operatori 787 della regione. 

Vietnam Airlines & EPCOR

Vietnam Airlines ha invece esteso il suo contratto di manutenzione APU per la flotta di Boeing 787 e Airbus A320 con EPCOR, leader di mercato globale per il supporto MRO per APUS.

EPCOR, una consociata interamente controllata di Air France Industries, KLM Engineering & Maintenance è onorata di estendere il suo contratto di manutenzione APU con Vietnam Airlines per la maggior parte della sua flotta.

Il contratto copre la manutenzione APU di l 131-9A APU per la flotta di Airbus A320 e APU Pratt & Whitney APS5000 della flotta di Boeing 787. Grazie alla lunga esperienza di EPCOR, alle sue strutture all’avanguardia e alle ultime celle di test, le APU di Vietnam Airlines beneficeranno dei migliori servizi di classe tra cui PROGNOS® per APU, il famoso software di manutenzione predittiva. Nell’attuale periodo di incertezza nel settore delle compagnie aeree, l’adattabilità, un valore fondamentale di AFI KLM E&M e della sua rete, è stata più importante che mai nel fare la differenza.

“Gli sforzi congiunti in tempi difficili hanno dimostrato di rafforzare le relazioni. Pertanto, siamo orgogliosi che il Vietnam ci abbia nuovamente scelto come partner di manutenzione per i prossimi anni. Parte della rete AFI KLM E&M e come compagnia aerea-MRO, sappiamo ciò che le compagnie aeree apprezzano di più, fa parte del nostro DNA. La nostra mentalità Adaptiveness®, un’offerta competitiva e una stretta collaborazione tra EPCOR e il dipartimento di ingegneria del Vietnam hanno contribuito alla decisione di Vietnam Airlines”, ha dichiarato Bernard Kuiken, Direttore Commerciale di EPCOR.

Air Austral affida ad AFI KLM E&M il supporto dei suoi componenti Airbus A220

AFI KLM E&M e Air Austral hanno recentemente firmato un accordo per fornire supporto ai componenti della flotta della compagnia aerea di tre aeromobili A220. I termini del contratto includono la disponibilità e la riparazione delle parti, nonché il supporto tecnico e la gestione dei servizi adattivi.

Attingendo alla sua esperienza combinata come gruppo di compagnie aeree e operatore MRO, i team di AFI KLM E&M sono stati in grado di proporre un’offerta perfettamente adatta alle operazioni dell’A220 nell’Oceano Indiano. 

AFI KLM E&M ha istituito uno schema industriale specifico per il supporto dei componenti A220. 

Sulla base delle sue attuali capacità di riparazione interne ma anche sul continuo sviluppo di nuove riparazioni, queste risorse interne sosterranno le crescenti esigenze degli operatori su questa nuova piattaforma. Sia competitivo che garantendo una qualità del servizio senza compromessi, il supporto offerto da AFI KLM E&M non si limita alla riparazione dei componenti. Oltre alle riparazioni per ora di volo, all’accesso al parco ricambi e alla fornitura di uno stock locale di componenti (Main Base Kit, MBK), è stato messo in atto un vero e proprio servizio chiavi in ​​mano.

“Abbiamo progettato questa offerta per liberare Air Austral da quanti più vincoli possibili. La disponibilità, incluso il supporto AOG 7/24/365, rimane un fattore chiave di successo nell’assicurare le operazioni quotidiane, ma stiamo andando oltre con una gestione ingegneristica dedicata che sia il più vicino possibile alle esigenze di Air Austral”, ha commentato, Aymeric MECCANICA, Vicepresidente Vendite Medio Oriente e Africa.

Quando si tratta di manutenzione, AFI KLM E&M è un partner di lunga data di Air Austral su cui sappiamo di poter contare. L’introduzione di un nuovo aeromobile è sempre una gioia ma anche una sfida operativa per una compagnia aerea. Con l’A220 e il supporto E&M di AFI KLM, possiamo concentrarci sulle nostre operazioni e affrontare le sfide di oggi e di domani”, ha invece dichiarato Benoît Schafer, Vicepresidente esecutivo Operazioni e manutenzione di Air Austral.