Aeroporto di Treviso TSF

Ryanair promuove le colline del prosecco

Tempo di lettura 2 minuti

Ryanair insieme al comune di Treviso e il Consorzio di Tutela del Prosecco DOC, per una campagna di comunicazione con l’obiettivo di accrescere l’awareness del prodotto turistico trevigiano e posizionare Treviso e il suo territorio come meta del turismo internazionale.

La campagna sarà lanciata sui canali digitali di Ryanair e orientata ad aumentare le prenotazioni, in particolare nei mesi autunnali e invernali.

L’operativo su Treviso per l’inverno ’21 che include 145 voli settimanali verso 43 destinazioni, incluse due nuove rotte per Lanzarote e Bucarest, evidenzia gli investimenti in essere di Ryanair negli aeroporti del Nord Italia e lo sforzo congiunto con Treviso aumenterà il traffico in entrata verso questa destinazione appetibile tutto l’anno, con i clienti che possono ora prenotare una meritata pausa con la possibilità di usufruire dell’offerta “Zero Supplemento Cambio Volo” nel caso in cui i loro piani dovessero subire modifiche.

Il CEO di Ryanair, Eddie Wilson, ha dichiarato: “In qualità di compagnia aere numero uno in Italia, siamo lieti di annunciare questa campagna di promozione congiunta. Questa crescita evidenzia il nostro continuo impegno nel sostenere la ripresa del traffico e la crescita del turismo a Treviso e nel nord Italia. Siamo lieti di collaborare con Treviso e il Consorzio di Tutela del Prosecco DOC in una campagna di marketing che posizionerà Treviso come destinazione turistica internazionale per tutto l’anno.

Grazie all’operativo per l’inverno ’21 su Treviso, che comprende due nuove per Lanzarote e Bucarest e oltre 140 voli settimanali, i clienti possono ora prenotare una meritata vacanza autunno-inverno con la consapevolezza che se i loro piani dovessero cambiare, possono spostare le date di viaggio senza pagare il supplemento di cambio volo fino alla fine di dicembre 2021, e pagando solo l’eventuale differenza di prezzo tra il volo originale ed il nuovo volo.

Il Sindaco di Treviso, Mario Conte, ha dichiarato: “La campagna di promozione turistica con Ryanair e Consorzio di Tutela del Prosecco DOC rappresenta il coronamento del legame fra la nostra Città e la compagnia aerea che proprio a Treviso ha operato il primo volo italiano nel 1998. Treviso sta crescendo a livello turistico, facendosi conoscere per la bellezza e l’eleganza del suo patrimonio architettonico, per le eccellenze enogastronomiche e per l’ampia offerta in termini di esperienze e visite in tutto il territorio della Marca. Siamo felici che Ryanair creda fortemente in Treviso inserendola fra le principali mete italiane, contribuendo all’affermazione e alla crescita del turismo nel nostro territorio. Altrettanto importante è che da Treviso partano voli verso le principali Città o località turistiche europee, permettendo così di allargare l’offerta dello scalo trevigiano”

Il Presidente del Gruppo SAVE, Enrico Marchi, ha dichiarato: “Siamo molto soddisfatti per l’accordo stipulato tra Ryanair, Comune di Treviso e Consorzio di Tutela del Prosecco Doc, che va a rafforzare il risultato raggiunto lo scorso 1^ giugno con l’avvio della base della compagnia aerea al Canova. Questa nuova partnership testimonia ed è un ulteriore segno tangibile della valenza dell’aeroporto e del trasporto aereo quali leve fondamentali per lo sviluppo dell’economia e del turismo del territorio. L’annuncio di Ryanair di un potenziamento del suo network nella prossima stagione invernale apre il nostro bacino d’utenza a ulteriori mercati con elevata potenzialità sia in entrata, che in uscita”.

Luca Gorrasi
Nato a Mestre, dove vivo tutt’ora, laureato in informatica, IT e WEB specialist, ho unito la mia passione per il settore #aviation e il web, fondando questo blog nel 2017