MSC Seaside MSC

MSC Seaside a Taranto

Oggi MSC Crociere e le istituzioni di Taranto hanno presentato in una conferenza stampa online tutti i dettagli della nuova tappa di MSC Seaside a Taranto, destinazione inedita per MSC Crociere.

A partire dal prossimo 5 maggio, infatti, la nave farà tappa settimanalmente a Taranto per trascorrere la stagione estiva nel Mediterraneo, portando con sé migliaia di crocieristi italiani e stranieri che potranno conoscere il territorio in piena sicurezza grazie alle escursioni protette organizzate da MSC. 

A presentare i dettagli delle tappe di MSC Seaside a Taranto: il Sindaco di Taranto, Rinaldo Melucci, il Presidente dell’Autorità di Sistema Portuale del Mar Ionio e Commissario Straordinario del Porto di Taranto, Sergio Prete, l’assessore allo Sviluppo Economico, Marketing Territoriale e Turismo del Comune di Taranto, Fabrizio Manzulli, e il Managing Director di MSC Crociere, Leonardo Massa

Secondo l’attuale protocollo di salute e sicurezza di MSC Crociere, durante le tappe dell’itinerario è possibile scendere a terra esclusivamente attraverso le escursioni protette organizzate dalla Compagnia, in modo che gli ospiti scendano a terra per scoprire ed esplorare le diverse attrazioni restando all’interno di una bolla sociale in piena sicurezza. 

Tra le novità illustrate oggi, anche un’esperienza esclusiva in spiaggia in totale sicurezza, con lidi ad uso esclusivo dei crocieristi durante la sosta della nave a Taranto. 

Tre lidi della Marina di Taranto saranno a disposizione esclusiva degli ospiti di MSC Crociere il giorno in cui la nave farà scalo e i “bubble transfer” saranno utilizzati per portare gli ospiti in spiaggia e poi tornare in nave a orari prestabiliti nel corso della giornata. I lidi sono dotati di comodi servizi di beach club necessari per questa giornata al mare – con ombrelloni, sdraio, bar e ristorante, nonché servizi igienici, docce e cabine spogliatoio. Gli ospiti avranno la tranquillità di sapere che le misure di salute e sicurezza al lido saranno le stesse presenti a bordo della nave. Gli ospiti dovranno solo rilassarsi e godersi il sole, la spiaggia e il mare.

I tre lidi si trovano su una spiaggia caratterizzata da una sabbia finissima e un mare limpido e cristallino con un fondale che degrada dolcemente, che non ha nulla da invidiare alle spiagge più famose del mondo.

MSC Seaside partirà il 1° maggio da Genova, aggiungendosi all’ammiraglia della Compagnia MSC Grandiosa, che ha già ripreso a solcare il Mediterraneo dall’agosto del 2020 portando in vacanza circa 60.000 ospiti. L’itinerario – Genova, Malta, Siracusa, Taranto, Civitavecchia – prevede la possibilità di iniziare e terminare la crociera in ognuno dei quattro porti italiani, permettendo agli ospiti di imbarcarsi anche da Taranto. 

Oggi coroniamo tanti mesi di faticoso lavoro di coordinamento – le parole del Sindaco Meluccicondotto con tutti gli attori coinvolti e, in particolare, con il presidente dell’Autorità Portuale Sergio Prete e il nostro assessore allo Sviluppo Economico Fabrizio Manzulli. Oltre al ringraziamento per l’attenzione posta da MSC Crociere per la nostra splendida città, voglio sottolineare come questo sia un momento di buona ripartenza, basata su valori, progettualità ed economia alternativa. Finalmente vediamo gli effetti di un modello di sviluppo sostenibile, sul quale avevamo puntato già prima della pandemia: un’operazione possibile non soltanto per la ritrovata attrattività di Taranto, ma anche perché abbiamo fatto sistema, offrendo servizi e organizzazione con standard elevati, e abbiamo dialogato con MSC, player di riferimento del settore che, prima di altri, ha investito energie e risorse su Taranto. Che è individuata come nuova scommessa per il turismo, ragione per la quale MSC ci ha scelti, guidata anche dall’interesse crescente dei tour operator verso i nostri attrattori. Finalmente si parla di Taranto per le sue bellezze, quindi, e con MSC contiamo di avviare uno splendido percorso offrendo la nostra disponibilità e quella dell’intera comunità. Ci aspettano settimane intense ed entusiasmanti, sarà un’estate che non dimenticheremo e Taranto lascerà un segno nella programmazione di MSC Crociere“.

Il lavoro che stiamo realizzando da diversi anni – ha aggiunto il Presidente Prete – sta producendo i frutti sperati. Abbiamo investito su pianificazione e strategia con l’amministrazione Melucci, affinché si valorizzassero insieme porto e città riducendo quelle cesure che fino a oggi ne avevano fatto due entità separate. Anche il territorio circostante ne beneficerà, sono in corso iniziative infrastrutturali e di servizi che renderanno sempre più attraenti Taranto e la sua area vasta“.

Siamo molto felici di poter inserire Taranto come nuova destinazione dei nostri itinerari estivi – ha dichiarato il Managing Director di MSC Crociere, Leonardo Massa – grazie alla preziosa collaborazione con le autorità locali per offrire una vasta scelta di escursioni protette a terra e permettere ai nostri ospiti di scoprire le bellezze di questo bellissimo territorio. L’offerta è infatti adatta ad ogni tipo di viaggiatore, dalle visite a siti storici, panorami mozzafiato, anche occasioni per provare i sapori della gastronomia locale e, naturalmente, la possibilità di trascorrere una giornata in spiaggia”. 

L’ampia offerta di escursioni protette a terra disponibili a Taranto include:

  • Taranto City Tour: alla scoperta della “città dei due mari”. Fondata dai greci nell’VIII secolo a.C., Taranto è stata una delle città più importanti della Magna Grecia ed offre ai propri visitatori la possibilità di esplorare le tracce della colonizzazione greca rimaste sino a oggi.
  • I palazzi nobiliari di Taranto e il Museo Marta 
  • Taranto vecchia: arte e cultura 
  • I “Sassi” di Matera: un luogo dall’atmosfera straordinaria che emana un’aria mistica, le cui grotte sono state abitate dal neolitico fino al 1952. Anche grazie alla sua storia unica è stata la prima città al mondo ad essere dichiarata patrimonio dell’umanità dall’UNESCO. 
  • Alberobello: famosa per i bianchi trulli, Alberobello è entrata a far parte della lista dei siti del patrimonio mondiale dell’UNESCO nel 1996. Il tour include una passeggiata guidata attraverso le deliziose vie di questo insolito villaggio.
  • Lecce, la città barocca: una visita nella “la Firenze del sud”, la bella città vecchia pugliese di Lecce, la cui architettura è il risultato di periodi di dominio romano, greco, ostrogoto e normanno.
  • Arte e Sapori di Puglia: Grottaglie è la prima tra le destinazioni alla scoperta dell’arte e delle tradizioni pugliesi. Passeggiata guidata in centro e nel quartiere delle ceramiche e visitare un laboratorio di ceramica e ammirare questa arte, tradizione per cui Grottaglie è famosa.
  • Ostuni e il suo frantoio: “la dama bianca” sorge su tre colline nella zona delle Murge. Nel primo secolo dopo Cristo era un’importante città greco-romana. Il pittoresco borgo medievale caratterizzato da case bianche, strade tortuose e vicoli acciottolati domina la pianura sottostante. Il tour include una visita a un tipico frantoio con una degustazione dell’olio d’oliva.

MSC Seaside

MSC Seaside ha riscritto le regole del design delle navi da crociera, combinando aree interne ed esterne al fine di avvicinare il più possibile gli ospiti al mare, disponendo di generosi spazi esterni e di diverse piscine. Situato a partire dal ponte 8 la lunga promenade fiancheggia luoghi per mangiare, bere, fare shopping, nuotare e prendere il sole. La nave dispone inoltre dell’MSC Yacht Club per coloro che cercano esclusività e privacy. L’MSC Yacht Club è dotato delle strutture presenti in un club privato e di un servizio maggiordomo 24/7. Questa nave è specificamente progettata per il clima più caldo, è perfetta per godere degli spazi all’aperto e per il clima caldo dell’estate nel Mediterraneo. 

Progettata per chi ama il sole e la vita all’aperto, MSC Seaside riesce ad avvicinare il più possibile gli ospiti al mare e permettergli di godere del clima caldo del Mediterraneo già a partire da questa estate. Con gli spazi esterni tra i più ampi e disponibili su una nave da crociera e una serie di caratteristiche innovative, gli ospiti a bordo di MSC Seaside potranno godere di una vacanza memorabile.

L’attuale itinerario di MSC Seaside è stato programmato fino alla fine di luglio insieme all’attuale itinerario di MSC Grandiosa

Luca Gorrasi
Nato a Mestre, dove vivo tutt’ora, laureato in informatica, IT e WEB specialist, ho unito la mia passione per il settore #aviation e il web, fondando questo blog nel 2017