Airbus

Il primo A321XLR e’ quasi pronto

Tempo di lettura < 1 minuto

Il primissimo Airbus A321XLR, MSN11000, questa settimana ha compiuto un importante passo avanti per diventare realtà, completando la fase di assemblaggio strutturale nella Final Assembly Line (FAL) di Amburgo.

MSN1100 è il primo dei tre velivoli di prova che eseguiranno i test di volo e il programma di certificazione a partire dal 2022, per aprire la strada alla produzione in serie e all’entrata in servizio nel 2023.

Il completamento strutturale dell’MSN11000 nella Final Assembly Line (FAL) di Amburgo segue il recente assemblaggio e equipaggiamento dei Major Component Assemblies (MCA) e la loro successiva consegna e introduzione nei tempi previsti nella FAL a novembre.

Questi MCA (sezioni pre assemblate) includevano: il muso e la fusoliera anteriore, consegnati da Saint Nazaire; la fusoliera centrale e poppiera assemblata ad Amburgo; le ali a Broughton; i carrelli di atterraggio forniti da Safran e i piani di coda verticali e orizzontali rispettivamente di Stade e Getafe.

Il 321XLR non poteva che “nascere” ad Amburgo, da sempre la casa della famiglia A320, il 321XLR però, come le altre versioni, nella produzione in serie, verrà assemblato anche in altre FAL di Airbus.

Delle quattro linee di assemblaggio della famiglia A320 ad Amburgo, quella che sta elaborando il primo A321XLR è denominata “FAL Line 2”, che si trova all’interno dell’edificio “Hangar-9”. I successivi due velivoli di sviluppo A321XLR – MSN11058 e MSN11080 – seguiranno a tempo debito dalla stessa catena di montaggio.

Per saperne di più… qui

Translate