Delta

Accordo Delta Riyadh Air

  • 2 settimane fa
  • 4minuti

Delta e Riyadh Air hanno firmato un accordo strategico per ampliare la connettività e le opzioni di viaggio premium nel Nord America, nel Regno dell’Arabia Saudita e oltre, consolidando la connettività e sfruttando le opportunità di crescita future per entrambe le compagnie aeree.

L’intesa incrementerà la competizione offrendo ai consumatori nuove opzioni di viaggio, compreso il prossimo servizio Delta dagli Stati Uniti a Riyadh. Delta sarà il partner esclusivo di Riyadh Air nel Nord America, e Riyadh Air sarà il partner esclusivo di Delta a Riyadh.

L’accordo rappresenta il fondamento di una partnership strategica, che permetterà alle due compagnie aeree di migliorare la connettività, ampliare le loro reti e promuovere la crescita futura.

“Questa collaborazione con Riyadh Air sosterrà l’obiettivo di Delta di connettere il mondo, offrendo nuove opzioni, vantaggi e destinazioni ai nostri clienti che viaggiano da e per il Regno dell’Arabia Saudita”, ha dichiarato Ed Bastian, CEO di Delta.L’aspetto fondamentale è che Riyadh Air condivide il nostro impegno a garantire un’esperienza cliente di alto livello, ed è per questo che siamo entusiasti di sviluppare e ampliare questa collaborazione nei prossimi mesi e anni. Siamo grati per la possibilità di collaborare con il team di Riyadh Air e il Public Investment Fund dell’Arabia Saudita nel loro sforzo di trasformare l’economia dei trasporti del Regno”.

“Non vediamo l’ora di godere di un rapporto molto cordiale e produttivo con Delta Air Lines, una delle compagnie aeree più grandi e di maggior successo al mondo. Riyadh Air e Delta Air Lines condividono obiettivi comuni e perseguono gli standard più elevati in molti settori, tra cui l’esperienza degli ospiti, la lealtà e la sostenibilità, basati su ottime reti e una forte connettività”, ha affermato Tony Douglas, CEO di Riyadh Air.

L’accordo stabilisce una relazione a lungo termine, soggetta a approvazioni normative, che include connettività interlinea e codeshare, oltre a una partnership più estesa che abbraccia la fedeltà, l’esperienza cliente, la trasformazione digitale e servizi aeronautici più vasti quali manutenzione, riparazione e revisione, assistenza a terra e formazione. In futuro, le compagnie aeree prevedono di valutare una joint venture immunizzata per ampliare la partnership e favorire la collaborazione nella pianificazione della rete e lo sviluppo regionale. Entrambe si impegnano a promuovere le migliori pratiche di sostenibilità in tutte le operazioni, guidando la trasformazione del futuro dei viaggi.

La partnership offrirà nuove destinazioni in Arabia Saudita e oltre ai clienti Delta, inclusi i futuri voli diretti Delta tra gli Stati Uniti e l’aeroporto internazionale King Khalid di Riyadh. Sarà un’opportunità per i viaggiatori di piacere di scoprire una nuova regione del mondo e, al contempo, creerà nuove possibilità per i viaggiatori d’affari nella capitale del G20, Riyadh, e oltre. Inoltre, la principale rete nordamericana di Delta sarà disponibile ai clienti di Riyadh Air, garantendo un accesso comodo a centinaia di destinazioni negli USA e altrove, con l’affidabilità e l’alto livello di servizio Delta.

Questa nuova partnership si inserisce in un contesto di investimenti su larga scala che stanno trasformando il Regno in una meta popolare e desiderabile per viaggiatori d’affari e turisti. I viaggi giocano un ruolo fondamentale nel piano di sviluppo economico a lungo termine del paese, con un investimento di 800 miliardi di dollari nel turismo, che prevede lo sviluppo di resort di lusso sul Mar Rosso, l’apertura dei siti storici di Diriyah e Al-Ula ai visitatori e l’organizzazione dell’Expo di Riyadh del 2030.

Riyadh Air, che inizierà le operazioni nel 2025, si impegna a diventare un vettore di alto livello per i clienti che viaggiano da e per il Medio Oriente, con base a Riyadh, capitale dell’Arabia Saudita. Delta, in vista del suo centenario l’anno prossimo, è la compagnia aerea americana più premiata, con una rete globale all’avanguardia e una reputazione ineguagliata per il servizio clienti e l’eccellenza operativa.

“È opportuno che Riyadh Air cominci il suo percorso nello stesso anno in cui Delta inaugura il suo secondo secolo di voli”, ha affermato Bastian. “Ci saranno molte occasioni per apprendere l’uno dall’altro e per evolverci come compagnie aeree migliori per i nostri clienti, i nostri dipendenti, gli investitori e le comunità che serviamo, mentre procediamo insieme verso il futuro”.