Thomas Hoff Anderson COO BER FBB BER Brandeburgo Willy Brandt

Thomas Hoff Andersson, nuovo COO Flughafen Berlin Brandenburg

Tempo di lettura 2 minuti

Con la nomina di Thomas Hoff Andersson, come nuovo Chief Operating Officer di Flughafen Berlin Brandenburg GmbH (FBB) il board della società è stato completato.

Thomas Hoff Andersson 44 anni, possiede sia la cittadinanza danese che svedese, ha studiato amministrazione aziendale presso la School of Economics and Management – Lund University e lavora nel settore dell’aviazione dal 1996, ricoprendo posizioni di leadership negli aeroporti di Copenaghen in Danimarca e Bangalore in India. 

Negli oltre dieci anni trascorsi all’aeroporto di Copenhagen (CPH), ha lavorato intensamente su temi legati alla digitalizzazione e automazione delle procedure aeroportuali e allo sviluppo e miglioramento dei processi passeggeri, inizialmente come Partner commerciale (2008 – 2010), poi Responsabile della pianificazione e Analisi (2010-2011), dal 2011 al 2016 Direttore dell’oyimizzazione aeroportuale ed infine dal 2016 al 2019 responsabile per la Customer Experience dei passeggeri e delle operazioni aeroportuali.

All’aeroporto internazionale di Bangalore (BIAL) Hoff Andersson era responsabile della messa in servizio della pista meridionale, che ha reso BIAL il primo aeroporto in India con piste indipendenti parallele. 

Più di recente, è stato responsabile del mercato del Nord Europa per conto del fornitore globale di servizi di terra scozzese Menzies Aviation. Thomas Hoff Andersson assumerà il suo incarico al BER il 1° maggio 2022. 

Jörg Simon, presidente del consiglio di sorveglianza di Flughafen Berlin Brandenburg GmbH: “Sono lieto che abbiamo vinto il signor Hoff Andersson come manager per BER, che è stato determinante nello sviluppo dell’aeroporto di Copenaghen in un punto di riferimento per la sostenibilità e la digitalizzazione. Con la sua esperienza in un ambiente internazionale, darà alle operazioni BER l’impulso necessario”.

Aletta von Massenbach, amministratore delegato di Flughafen Berlin Brandenburg GmbH: “È positivo che il consiglio di amministrazione sia di nuovo completo con la nomina di Thomas Hoff Andersson. Thomas Hoff Andersson porta con sé una buona dose di esperienza internazionale. Di particolare valore per noi sarà il fatto che sia anche in grado di vedere i nostri processi da una serie di prospettive diverse. Per questo non vedo l’ora di lavorare con lui”.

Thomas Hoff Andersson: “Sono onorato di entrare a far parte di BER come suo prossimo Chief Operating Officer e vorrei ringraziare il consiglio di sorveglianza per la fiducia che mi hanno dimostrato. Sulla base delle mie precedenti esperienze nel settore dell’aviazione e della mia valutazione dell’aeroporto , sono convinto che BER abbia enormi opportunità di crescere fino a diventare un aeroporto internazionale leader. Non vedo l’ora di lavorare a stretto contatto con i nostri team e partner BER per migliorare continuamente le esperienze dei passeggeri, concentrarmi sullo sviluppo aeroportuale sostenibile e rafforzare ulteriormente la connettività del nostro capitale- aeroporto della regione.”