PLAY

S22 di Play, in Italia anche a Bologna

Tempo di lettura < 1 minuto

Sono quattro le nuove destinazioni per il programma estivo di PLAY, che il vettore ha annunciato negli scorsi giorni: Stoccarda, Praga, Lisbona e Bologna.

Play volerà su Bologna per Reykjavik due volte alla settimana.

L’Islanda è spesso chiamata la “Terra del fuoco e del ghiaccio” a causa dei suoi vulcani e ghiacciai. 

Offre nuovissimi campi di lava da esplorare ed esperienze sui ghiacciai in continua evoluzione. L’Islanda è costellata di meraviglie naturali come aree geotermiche, geyser, cascate da record, altopiani accessibili, ghiacciai, fiumi, spiagge nere, cavalli a cinque andature, montagne, pulcinelle di mare, valli, balene, deserti e oasi nascoste.

Tutto è accessibile dall’area della capitale (Reykjavik) dove è possibile intraprendere varie escursioni in auto, la Ring Road copre molte delle attrazioni più popolari in Islanda, ma le rotte recenti degne di nota sono la Westfjordsway, la Arctic Coastway nel nord dell’Islanda e il Diamond Circle che ti porta nei paesaggi ultraterreni intorno al lago Myvatn.

PLAY è una nuova compagnia aerea low cost che opera voli tra l’Islanda e l’Europa, attualmente ha una flotta di tre Airbus A321neo e 16 destinazioni.

Dalla prossima S22, PLAY aggiungerà nuovi velivoli alla sua flotta prima di lanciare servizi in Nord America, Birgir Jónsson CEO di PLAY afferma: “Queste quattro nuove destinazioni rafforzeranno il programma delle rotte di PLAY e apriranno l’Islanda come un’avventura ideale per più europei. Siamo fiduciosi che queste destinazioni rafforzeranno le operazioni di PLAY e che i nostri voli tra l’Islanda e queste città saranno popolari tra coloro che vi abitano”.