Boeing

Boeing, secondo trimestre negativo

Secondo trimestre negativo per Boeing che risente dello stop del Boeing B737Max, crollo degli ordini non solo per questo modello, a favore di Airbus che per la prima volta sta per superare Boeing.

Le consegne di Boeing si sono fermate a Marzo per il modello B737, quando il costruttore ha anche deciso di rallentare la produzione, ufficialmente per destinare risorse all’aggiornamento del Software del MCAS. Read more “Boeing, secondo trimestre negativo”

Boeing

Boeing 737 Max, spuntano nuovi problemi

Non bastava il malfunzionamento del sistema MCAS, i lunghi tempi necessari per la revisione e l’aggiornamento del software e a seguire la nuova certificazione per consentire nuovamente al B737 Max di riprendere a volare.

Una nota ufficiale di Boeing e della FAA americana, comunica che durante le fasi di test, è stato scoperto anche un altro problema, non legato al sistema MCAS, senza rivelare però di cosa si tratta. Read more “Boeing 737 Max, spuntano nuovi problemi”

Boeing

IAG smarca Airbus per un ordine di 200 B737…

Ero all’Air show di Parigi ieri, appena uscito da una conferenza stampa di Airbus in cui era presente anche il CEO di Norwegian Bjørn Kjos, nella quale si parlava di sviluppo sostenibile ed in particolare motori ibridi ed elettrici.

Uscendo mi arriva una mail dove una nota del gruppo IAG, annuncia di aver firmato una lettere di intenti con Boeing per 200 aerei B737 Max 8 e 10. Read more “IAG smarca Airbus per un ordine di 200 B737 Max?”

Boeing

Boeing 737 potrebbero avere una parte difettosa nelle ali

Anno nero per Boeing, non bastava lo stop di tutti i Boeing B 737 Max, con un conseguente rallentamento della produzione ed uno stop degli ordini.

Ora come si legge in una nota stampa diffusa dallo stesso produttore,  potrebbero esserci alcune parti difettose tra le componenti delle ali, più precisamente nel meccanismo che muove i flap. Read more “Boeing 737 potrebbero avere una parte difettosa nelle ali”

Boeing

Boeing 737 Max, dovrebbe tornare a volare entro giugno

La procedura di certificazione per l’aggiornamento del Software del MCAS del B737 Max sembra essere in dirittura d’arrivo, dovrebbe tornare a volare entro il mese di giugno.

La commissione che si è riunita per valutare il materiale tecnico fornito da Boeing relativo ai dettagli sull’aggiornamento e sulla formazione piloti, da quanto di si apprende da fonti della FAA sembra aver dato parere, l’aggiornamento e le note di Boeing sulla formazione dei piloti sembrano soddisfare i requisiti di sicurezza.
Read more “Boeing 737 Max, dovrebbe tornare a volare entro giugno”

Boeing B737 Max 8 Boeing

Boeing rilascia l’aggiornamento del MCAS per il B737Max

Rilasciato da Boeing l’aggiornamento del software MCAS, non si attiverà più nel caso in cui i sensori AOA forniranno dati errati al sistema, che sarà in grado di riconoscerli con ulteriori controlli preventivi.

Il Maneuvering Characteristics Augmentation System (MCAS) è progettato per l’attivazione in volo manuale, con i flaps up ovvero retratti, e un “elevated Angle of Attack” (AOA) ovvero un angolo di attacco elevato, che solitamente preannuncia un rischio di stallo dell’aeromobile. Read more “Boeing rilascia l’aggiornamento del MCAS per il B737Max”

Boeing

Boeing, nessun ordine in aprile

Mentre Airbus ha registrato ordini per un totale di cinque aeromobili widebody A350 XWB e A330neo widebody in aprile, Boeing dopo i problemi riscontrati nei due modelli B737Max 8 e 9, non ha registrato alcun nuovo ordine in Aprile.

Secondo un report della compagnia diffuso dalla CNN, neanche il modello di punta B787 Dreamliner ha ricevuto nuove richieste di ordinativi così come il B777, forse non è solo una coincidenza ma un segnale preoccupante per Boeing che nella vicenda del Boeing B737Max, ha perso credibilità. Read more “Boeing, nessun ordine in aprile”

Boeing B737 Max 8 Boeing

B737Max 8 sarebbe bastata una spia per evitare i…

Notizia imbarazzante per la FAA americana e per Boeing, quella diffusa dall’agenzia AFP, secondo la quale la FAA nel 2018 era al corrente di un importante dettaglio che poteva richiedere lo stop di tutti i velivoli B737Max in servizio.

Secondo una fonte ben informata (ne Boeing ne FAA hanno confermato), la FAA avrebbe valutato infatti lo stop dopo essere venuta a conoscenza che Boeing aveva disattivato il segnale di allarme che doveva avvisare i piloti di un malfunzionamento del sistema MCAS. Read more “B737Max 8 sarebbe bastata una spia per evitare i due incidenti?”