Boeing

Il Boing B737 MAX-9 pesa sui conti United

Il Boeing B737 MAX-9 è un problema per United, influirà negativamente sui conti della compagnia del Q1.

La certificazione del B737 MAX-10 è ancora incerta (nei tempi) e United non soddisfatta di Boeing, potrebbe fare una scelta diversa, non potendo far affidamento su questo modello per programmare la sua crescita ed il rinnovamento della sua flotta ormai datata, troppi incerti i tempi e troppi imprevisti hanno ormai scalfito la reputazione di Boeing.

Leggi di più “Il Boing B737 MAX-9 pesa sui conti United”
Boeing

Un ammiragio per una valutazione del sistema qualità Boeing

Boeing ha nominato l’ammiraglio Kirkland H. Donald, della Marina statunitense (in pensione), consigliere speciale del CEO di Boeing Dave Calhoun. 

L’ammiraglio Donald e un team di esperti esterni condurranno una valutazione approfondita del sistema di gestione della qualità di Boeing per gli aerei commerciali, compresi i programmi e le pratiche di qualità negli impianti di produzione Boeing e la supervisione della qualità dei fornitori. Le sue raccomandazioni saranno fornite a Calhoun e al comitato per la sicurezza aerospaziale del consiglio di amministrazione di Boeing.

Leggi di più “Un ammiragio per una valutazione del sistema qualità Boeing”
Michael O'Leary CEO Ryanair Boeing

Boeing chiede un maggior supporto degli ingegneri di Ryanair

Boeing ha chiesto a Ryanair di inviare più ingegneri per supervisionare i controlli di qualità dei B737 MAX-8200 (B737-8200) in fase di assemblaggi o pronti per la consegna a Ryanair.

In un’intervista alla BBC, al CEO del Gruppo Ryanair Michael O’Leary, è stato chiesto se avesse piena fiducia nei processi di controllo qualità di Boeing dopo il pannello che si è staccato in volo in un Boeing B737 MAX-9 (B737-9) di Alaska Airlines, un modello diverso rispetto a quello utilizzato da Ryanair (B737 MAX-8200) Michael ha risposto con un secco “NO“.

Leggi di più “Boeing chiede un maggior supporto degli ingegneri di Ryanair”
Boeing

Le fake news sul “door plug” del Boeing B737-9…

Voci, sottolineo “voci“, aggiungo “poco credibili” per chi ha anche solo visto come allestiscono un aereo, tentavano di discolpare Spirit Aerosystem, che assembla la fusoliera, ma erano così poco credibili che in poche ore sono state smentite.

E’ meglio precisare che al momento non si può escludere nulla e stiamo parlando di fonti non ufficiali. Il pannello (door plug) deve essere realizzato a “regola d’arte” e “conforme”, i controlli di qualità devono essere effettuati sia da Spirit, prima dell’invio della fusoliera, che da Boeing successivamente. Fonti a Reuters hanno rivelato che i controlli sul door plug vengono effettuati solo in determinate circostanze.

Leggi di più “Le fake news sul “door plug” del Boeing B737-9 MAX”
Boeing

La FAA aumenta supervisione produzione Boeing

Dopo aver intrapreso un’azione decisiva e immediata per mettere a terra circa 171 aerei Boeing 737-9 MAX, la Federal Aviation Administration (FAA) ha annunciato oggi nuove e significative azioni per aumentare immediatamente la sua supervisione della produzione e della fabbricazione di Boeing.

Queste azioni arrivano un giorno dopo che la FAA ha formalmente notificato a Boeing che la FAA ha avviato un’indagine sulla società a seguito dell’incidente di venerdì scorso su un Boeing Model 737-9 MAX Alaska Airlines.

Leggi di più “La FAA aumenta supervisione produzione Boeing”
Boeing

Politici USA preoccupati per la qualità aerei Boeing

Il problema dei controlli di qualità in Boeing e quindi sulla qualità complessiva dei nuovi aeromobili del produttore americano, rivale di Airbus che domina il mercato sia per nuovi ordini che consegne, sono noti da tempo, ma se prima non erano accettabili, ora sono davvero preoccupanti e il governo degli Stati Uniti dovrà prendere una posizione netta, accettando anche di essere secondi, nel frattempo Il presidente della Commissione Commercio del Senato, Maria Cantwell, alza la voce e sollecita la FAA.

La corsa degli scorsi anni per non perdere terreno in un mercato in cui Airbus continuava a crescere e lanciare nuovi prodotti come l’A321neo nelle sue versione neo/LR/XLR, ha portato Boeing ad accelerare la certificazione di nuovi modelli come le versioni del B737 MAX e aumentare i tassi di produzione senza adeguati controlli di qualità e attenzione nell’assemblaggio, quanto rivelato dalla Cantwell ne è un ulteriore conferma.

Leggi di più “Politici USA preoccupati per la qualità aerei Boeing”
Boeing

FAA indaga, si inizia a parlare di “non conformità”

Ogni prodotto sul mercato, deve rispettare norme, regolamenti, prescrizioni e non solo per essere “conforme” e quindi sicuro, la FAA ha informato Boeing che sta indagando su una possibile non conformità e si torna a parlare di sistema di qualità.

“Le circostanze […] indicano che Boeing potrebbe non essere riuscita a garantire che i suoi prodotti completati fossero conformi al progetto approvato e fossero in condizioni di funzionamento sicuro in conformità con le procedure di ispezione e test del sistema di qualità”.

Leggi di più “FAA indaga, si inizia a parlare di “non conformità””
Boeing

B737 MAX-9: Boeing ammette colpa, quando torneremo a fidarci?

Assemblare un vero aereo, come il Boeing B737 MAX-9, non è come costruire un aereo in LEGO, è necessaria esperienza, attenzione, precisione e attenti controlli di qualità su ogni processo, compresa la bullonatura.

Che Boeing abbia ancora problemi sulla qualità dei propri prodotti, aerei che trasportano ogni giorni milioni di passeggeri in tutto il globo, era noto e non siamo per nulla meravigliati ed è gravissimo,ma siamo consapevoli che il processo affinché i controlli sull’intera catena, tornino ad essere sicuri ed efficaci, ha bisogno del suo tempo, è giusto che Boeing rallenti la produzione e le consegne per effettuare controlli aggiuntivi e più accurati in tutte le fasi di produzione, era quindi scontato che il CEO di Boeing Dave Calhoun, ammettesse che la colpa è proprio di Boeing.

Leggi di più “B737 MAX-9: Boeing ammette colpa, quando torneremo a fidarci?”