Boeing

Boeing non aumenta la produzione del B737 MAX

Boeing conferma che manterrà la produzione del B737 MAX al di sotto dei 38 al mese, la FAA non ha ancora dato il suo OK per aumentare la produzione.

Boeing ha avviato una serie di contromisure per ripristinare affidabili, completi ed efficaci controlli di qualità sull’intero processo di produzione, coinvolgendo la catena di fornitori, tra cui il più importante è Spirit Aerosystem che realizza l’intera fusoliera.

Leggi di più “Boeing non aumenta la produzione del B737 MAX”
Boeing

La EASA potrebbe certificare autonomamente i nuovi Boeing

Penso che non sia solo un impressione di alcuni, ma ormai una nuova notizia su un problema di Boeing, qualunque esso sia, non fa più notizia, tale è la sfiducia di analisti e clienti sul produttore americano di aeromobili, che dovrà lavorare sodo per ricostruire affidabilità e credibilità.

La situazione ha raggiunto un livello di attenzione tale, che la EASA sta iniziando a pensare di effettuare in autonomia la certificazione dei nuovi aeromobili Boeing, fino ad oggi anche se non passivamente, ha seguito quella della FAA.

Leggi di più “La EASA potrebbe certificare autonomamente i nuovi Boeing”
Alaska Airlines

Le spie del B737 Alaska, segnalavano problemi di pressurizzazione

Alcune testate stanno parlando solo oggi, dei problemi di pressurizzazione che il Boeing B737 MAX-9 N704AL di Alaska Airlines, aveva avuto fin dal suo primo volo con la compagnia dopo la consegna, con l’accessione in più di un’occasione di alcune spie.

Io ne parlai già il 6 gennaio in un articolo, in quanto l’informazione era ben nota e anche la procedura che solitamente i vettore attuano in casi simili.

Leggi di più “Le spie del B737 Alaska, segnalavano problemi di pressurizzazione”
Boeing

Audit Boeing: non superati 33 degli 89 test

Boeing, nell’audit della FAA sulla produzione del B737 MAX, non ha superato 33 degli 89 test, un dato preoccupante che coinvolge anche Spirit AeroSystem.

E’ quanto rivela il New York Times, che ci da maggiori informazioni in merito all’incidente occorso ad un Boeing B737 MAX di Alaska Airlines, che ha perso un pannello posto in un uscita di sicurezza disattivata per quella specifica versione di MAX.

Leggi di più “Audit Boeing: non superati 33 degli 89 test”
Ed Bastian Delta Boeing

CEO Delta: Boeing B737 MAX-10? Forse nel 2027

Il Boeing B737 MAX-10? Forse la prima consegna nel 2027, è quando prevede la prima consegna il CEO di Delta Ed Bastian

Il CEO di Delta ne ha parlato durante un intervista a Bloomberg News: “Stavamo già anticipando che se fosse arrivato nel ’25, sarebbe stato alla fine dell’anno. La mia ipotesi è che ci vorrà un altro anno o due“.

Leggi di più “CEO Delta: Boeing B737 MAX-10? Forse nel 2027”
Boeing

L’acquisto di Spirit, è la soluzione ai problemi Boeing?

Ho la sensazione che si voglia puntare l’attenzione su Spirit AeroSystems per i problemi di qualità confermati dalla FAA in Boeing.

Sicuramente tutta la catena dei fornitori tra cui Spirit, che realizza la cella del B737 MAX, deve essere monitorata e controllata, ma spetta alla FAA valutare se e dove sono presenti problemi, che Boeing ed i fornitori dovranno risolvere, non è detto che l’acquisizione di Spirit AeroSystems da parte di Boeing, possa risolvere il problema, Spirit realizza per Airbus alcune parti dell’A350 e le ali dell’A220, sulle quali non sono stati riscontrati i problemi di qualità, che invece hanno gli aeromobili Boeing B737 MAX.

Leggi di più “L’acquisto di Spirit, è la soluzione ai problemi Boeing?”
Boeing

Boeing stabilizza tasso produzione B737 MAX

Secondo quanto riferito da Reuters, lo Chief Financial Officer di Boeing, Brian West ha dichiarato che il produttore americano stabilizzerà la produzione di MAX a 38 jet al mese entro la seconda metà del 2024, ma attualmente secondo i dati dell’ultima trimestrale ne ha prodotti solo 20 al mese.

Boeing non può aumentare la produzione del Boeing B737 MAX fino a che la FAA non avrà terminato gli audit sui controlli e procedure di qualità e darà il via libera, la discrepanza tra gli aeromobili consegnati e il tasso di produzione è a causa dei diversi stop nella produzione a seguito delle anomali riscontrate sui controlli di qualità in particolare, ma non solo, dopo il pannello che si è staccato in volo in un B737 MAX Alaska Airlines.

Leggi di più “Boeing stabilizza tasso produzione B737 MAX”
Boeing

Boeing dimentica 4 bulloni: pannello si stacca in volo

Sembra un nuovo titolo, una nuova storia, un nuovo scandalo, un nuovo difetto, na non lo e’! “E’ solo una grave dimenticanza di tecnici Boeing” durante l’assemblaggio di un B737 MAX-9.

Per 4 viti mancanti il pannello del Boeing B737 MAX Alaska Airlines si e’ staccato in volo, provocando una rapida depressurizzione, a confermarlo, l’indagine dell’Ntsb. Quindi confermata, anche se non vi erano dubbi, la presenza nella produzione Boeing di gravi lacune sui comtrolli di qualità.

Leggi di più “Boeing dimentica 4 bulloni: pannello si stacca in volo”
Boeing

Boeing ritira richieste esenzione per certificazione B737 MAX-7

Le avevo giudicate per primo “vergognose” ed inaccetabili, le richieste di esenzione di Boeing per la certificazione del B737 MAX-7, che infatti ha ritirato dopo l’intervento di una senatrice americana.

L’esenzione avrebbe consentito alle autorità di regolamentazione statunitensi (FAA) di accelerare la certificazione del B737 MAX-7, Boeing non doveva aspettare che qualche legislatore americano intervenisse in merito; anche prima del pannello di un Boeing B737 MAX-9 Alaska Airlines che si è staccato in volo, ancora una volta, per l’ennesima falla sui controlli di qualità del costruttore americano, la richiesta di Boeing era imbarazzante.

Leggi di più “Boeing ritira richieste esenzione per certificazione B737 MAX-7”