easyJet hangar Berlino BER Brandeburgo Willy Brandt

easyJet inaugura il nuovo centro di manutenzione a Berlino

Tempo di lettura 2 minuti

Oggi è stato ufficialmente inaugurato il nuovo hangar di manutenzione easyJet nell’area di manutenzione del BER. 

La compagnia aerea britannica ha realizzato un hangar per la manutenzione di circa 10.000 mq su una superficie totale di 11.500 mq, l’investimento è stato confermato nonostante il ridimensionamento della base di Berlino che ora in Europa e seconda per dimensione, prima è Milano Malpensa in Italia.

easyJet nel nuovo Hangar di Berlino che può ospitare contemporaneamente fino a 4 Airbus A321neo, effettuerà la Light Base Maintenance.

Il progetto ha previsto un investimento da 20 milioni ed è il primo hangar di easyJet al di fuori della Gran Bretagna, occuperà fino a 100 persone a pieno regime, che saranno responsabili in loco della supervisione e della gestione di tutte le attività di manutenzione degli aeromobili per la flotta easyJet Europe di 135 aeromobili. 

La costruzione è stata realizzata in collaborazione tra easyJet e la società aeroportuale del BER, Flughafen Berlin Brandenburg GmbH (FBB).

L’hangar easyJet è stato realizzato nell’area manutenzione del BER, a sud-ovest del Terminal 1. I lavori di costruzione sono iniziati a settembre 2021.

easyJet nel nuovo Hangar di Berlino che può ospitare contemporaneamente fino a 4 Airbus A321neo, effettuerà la Light Base Maintenance.

Thomas Haagensen, Group Markets Director di easyJet e Managing Director di easyJet Europe, ha dichiarato: “L’apertura odierna del nostro hangar di manutenzione al BER è una pietra miliare importante per il nostro impegno nella regione della capitale Berlino-Brandeburgo. Rappresenta un altro capitolo dei nostri progetti di investimento a lungo termine come partner forte per lo sviluppo economico regionale. Con l’espansione della nostra infrastruttura per l’assistenza e la manutenzione della flotta easyJet Europe, vogliamo continuare a garantire la connettività con numerose metropoli europee e destinazioni di vacanza e creare nuovi posti di lavoro locali.

È così che siamo felici di iniziare l’anno 2023: ora possono iniziare le operazioni di manutenzione nel nostro nuovo hangar e vorremmo ringraziare i nostri partner per il loro supporto nella realizzazione di questo ambizioso ed ampio progetto di costruzione e non vediamo l’ora di eseguire la manutenzione della nostra moderna flotta easyJet Europe qui sul posto e, attraverso il nostro continuo rinnovamento della flotta, per mantenere gli aerei del futuro con tecnologie senza emissioni adatte per il loro uso quotidiano il prima possibile in questo hangar al BER”.

Aletta von Massenbach, CEO di Flughafen Berlin Brandenburg GmbH : “easyJet ha un’importante rete di rotte da BER. La decisione per la nuova sede di manutenzione qui a BER è quindi ovvia e allo stesso tempo un impegno importante nella regione della capitale. In questo moderno hangar, la flotta europea di easyJet sarà servita in modo sicuro ed efficiente. Con il progetto di costruzione congiunto, BER e la compagnia aerea hanno ulteriormente approfondito la loro partnership e stanno inviando un chiaro segnale per un futuro comune”.

easyJet nel nuovo Hangar di Berlino che può ospitare contemporaneamente fino a 4 Airbus A321neo, effettuerà la Light Base Maintenance.