SWISS

Dal 2025 SWISS volerà con l’Airbus A350

Tempo di lettura 2 minuti

SWISS sta per segnare una nuova pietra miliare nella modernizzazione della sua flotta di aeromobili a lungo raggio, dal 2025 introdurrà gradualmente cinque Airbus A350-900.

L’A350 sostituirà i restanti quattro Airbus A340-300 di SWISS.

I cinque aeromobili A350 fanno parte di un ordine totale per venticinque A350-900 effettuato dal gruppo Lufthansa nel 2019.

SWISS sta ulteriormente sottolineando i suoi sforzi per rendere le sue operazioni di volo più sostenibili, portando al contempo l’esperienza di viaggio aereo dei suoi clienti a nuovi livelli in tutte le classi di posti a sedere.

Siamo molto lieti di aver raggiunto la nostra svolta dopo la crisi del coronavirus e di tornare su una buona pista finanziaria“, afferma il CEO di SWISS Dieter Vranckx.Come risultato di ciò, siamo ora in grado di investire di nuovo nel futuro della nostra azienda, nelle nostre persone e nella qualità che offriamo ai nostri ospiti in viaggio. Con questa sostanziale modernizzazione pianificata della nostra flotta di aerei a lungo raggio, stiamo stabilendo un percorso vitale per mantenere in modo sostenibile il nostro vantaggio competitivo a lungo termine”.

Airbus A350

L’Airbus A350-900 è uno degli aerei long-haul più avanzati ed economici nel servizio aereo oggi.

Produce circa il 25 per cento in meno di emissioni di anidride carbonica rispetto al suo predecessore, consuma poco più di 2,5 litri di cherosene per 100 passeggeri-chilometro.

Nella configurazione SWISS, sarà dotato di un interno di cabina innovativo e all’avanguardia in tutte le classi di posti a sedere. Offre inoltre una capacità di carico particolarmente elevata che sosterrà ulteriormente l’attività di Swiss WorldCargo.

“La nostra decisione di acquisire l’Airbus A350-900 è un chiaro impegno a migliorare ulteriormente la sostenibilità delle nostre operazioni di volo”, continua il CEO Dieter Vranckx. “Il nostro nuovo twinjet a lungo raggio giocherà un ruolo sostanziale nel raggiungimento dei nostri ambiziosi obiettivi climatici. E aggiungendo questo aereo di ultima generazione alla nostra flotta, con tutto il comfort aggiuntivo in volo che fornirà ai nostri ospiti, stiamo anche confermando ulteriormente la nostra posizione di vettore aereo premium”.