Amsterdam Schiphol AMS

Amsterdam Schiphol 100% biofuel per l’handling

Tempo di lettura < 1 minuto

I veicoli di assistenza a terra presso l’aeroporto di Amsterdam Schiphol funzioneranno interamente con biocarburante, ed effettueranno il rifornimento utilizzando il biocarburante HVO100.

Le parti nel settore dell’aviazione continuano a lavorare per raggiungere tale obiettivo entro il 2030.

L’utilizzo di questo carburante significa una riduzione del 98% delle emissioni di CO2. Il biocarburante sarà utilizzato come soluzione intermedia fino a quando tutti i veicoli funzioneranno con elettricità o idrogeno e “naturalmente” privi di emissioni.

KLM Equipment Services (KES), il fornitore di carburante per tutti i veicoli sul piazzale, fornirà HVO100 anziché Gas-to-liquid (GTL) a partire dal 1° gennaio.

HVO100 è un’alternativa rinnovabile al diesel, realizzato artificialmente senza l’uso di risorse fossili.

Le proprietà di HVO100 sono paragonabili a quelle di GTL e diesel fossile, quindi non sono necessarie modifiche ai motori diesel.

Questo è un passo significativo verso un’operazione a terra a zero emissioni nel 2030. I veicoli per i quali attualmente non sono disponibili alternative elettriche o a idrogeno possono funzionare con HVO100. Tutti in airside ne fanno uso, inclusi Aviapartner, dnata, Menzies, Swissport, KLM Ground Services e Viggo. Ne siamo felici. È anche importante che continuiamo tutti ad espandere il numero di veicoli elettrici a Schiphol. Amplieremo anche notevolmente il numero di stazioni di ricarica.”ha dichiarato Denise Pronk, responsabile della sostenibilità presso Royal Schiphol Group.

Al momento, il 40% delle apparecchiature motorizzate dell’aeroporto funziona con l’elettricità. E quel numero aumenterà nei prossimi anni.

“Tuttavia, per un certo numero di veicoli pesanti è una sfida tecnica sviluppare una batteria con una capacità sufficiente che possa anche essere caricata abbastanza velocemente, HVO100 è quindi di una buona soluzione intermedia.” Paul Feldbrugge, responsabile del programma Zero Emission all’interno di KES