SWISS Airbus A321neo HB-JPB Château-d'Oex SWISS

SWISS, più voli e destinazioni nella S23

Tempo di lettura 3 minuti

SWISS amplierà ulteriormente i suoi orari di volo come previsto e continuerà a concentrarsi sulla stabilità dei suoi servizi e operazioni per la stagione estiva 2023, nuove destinazioni anche da Ginevra.

SWISS servirà 112 destinazioni da Zurigo e Ginevra nell’estate 2023, con una capacità totale prevista che sarà ancora inferiore rispetto a quella del 2019 a circa l’85%. 

Sul fronte intercontinentale, l’accento sarà posto sulle destinazioni del Nord America che sono molto richieste, mentre anche i servizi verso l’Asia saranno rafforzati man mano che la regione si apre sempre più. 

Le frequenze saranno inoltre aumentate da e verso alcuni dei centri chiave d’Europa; e per la prima estate in assoluto, Zurigo sarà collegata a Bristol nel sud dell’Inghilterra. La rete di SWISS da Ginevra vedrà l’aggiunta di quattro nuovi punti nel Nord Europa: Copenaghen, Stoccolma, Oslo e Amburgo. 

Il mantenimento della stabilità dei suoi orari e delle sue operazioni rimarrà una priorità fondamentale. 

SWISS prevede di fornire capacità per il periodo dell’orario estivo 2023 che si attesta a circa l’85% rispetto ai livelli del 2019. Un totale di 112 destinazioni saranno servite da Zurigo e Ginevra, con una scelta di 86 destinazioni da Zurigo e 47 da Ginevra.

Siamo molto lieti che, come inizialmente previsto, possiamo continuare ad ampliare costantemente i nostri servizi per offrire circa l’85% delle nostre capacità 2019 nel periodo dell’orario estivo 2023“, afferma Tamur Goudarzi Pour, Chief Commercial Officer di SWISS. “In tal modo, la nostra priorità principale continuerà a mantenere un programma di volo stabile per i nostri clienti per tutta la stagione estiva. Abbiamo anche posto un focus specifico sulle nostre destinazioni più popolari. E abbiamo piena fiducia che, anche in un contesto economico più difficile, la domanda strutturale di viaggi aerei continuerà a tornare”.

Una gamma completa di servizi verso i principali centri europei e le popolari destinazioni turistiche

SWISS offrirà ai suoi clienti una scelta di 64 destinazioni europee e 22 intercontinentali da Zurigo nei suoi orari estivi 2023. 

Sul fronte intercontinentale, la società fornirà una gamma particolarmente ampia di servizi da e per il Nord America

SWISS aumenterà ulteriormente le sue frequenze da e verso l’Asia man mano che la regione si apre sempre più. 

All’interno dell’Europa, l’attenzione da Zurigo sarà su città famose come Amsterdam, Berlino, Londra e Roma. Una gamma particolarmente ampia di voli sarà disponibile per i punti in Italia e Spagna particolarmente apprezzati durante le festività natalizie, e anche in Scandinavia. Anche i servizi verso l’Europa orientale e la Germania saranno potenziati. E SWISS fornirà il suo primo servizio estivo in assoluto per Bristol, nel sud dell’Inghilterra, con tre voli settimanali.

Diversi nuove destinazioni da Ginevra

La prossima estate SWISS amplierà anche la sua gamma di servizi da Ginevra, aggiungendo le quattro nuove destinazioni di Copenaghen, Stoccolma, Oslo e Amburgo. Oltre al servizio giornaliero a lungo raggio da e per New York, ai viaggiatori SWISS da Ginevra sarà offerta una scelta di 46 destinazioni europee negli orari estivi 2023, con particolare attenzione ai punti popolari in Portogallo e Grecia.

Le assunzioni verranno ulteriormente intensificate e le partnership proseguiranno

SWISS continuerà a impegnarsi per reclutare e formare il proprio personale aggiuntivo. Entro la fine di quest’anno saranno assunti circa 800 nuovi membri dell’equipaggio di cabina, a cui seguiranno poco meno di 1.000 nel 2023.

Per stabilizzare ulteriormente i suoi orari e le sue operazioni, dare ai suoi clienti le basi di pianificazione più solide possibili e alleggerire ulteriormente i carichi di lavoro del suo personale di cabina, SWISS continuerà anche le sue collaborazioni con le sue compagnie aeree partner di wet-lease. Nell’ambito della sua partnership di lunga data con Helvetic Airways, la prossima estate SWISS continuerà a impiegare ulteriore capacità di Helvetic Airways oltre ai sei aeromobili già utilizzati tutto l’anno. 

La collaborazione temporanea in wet-lease conclusa con Air Baltic per utilizzare gli Airbus A220-300 altamente avanzati ed efficienti in termini di emissioni di carbonio del vettore per i servizi SWISS nella prossima stagione invernale continuerà anche per gli orari estivi 2023.

Gli orari estivi di SWISS 2023 sono pubblicati su www.swiss.com