Airbus A3129 Volotea Aeroporto di Firenze

Volotea vola da Firenze a Nantes

Tempo di lettura 2 minuti

Volotea dal 13 aprile 2023 aggiunge una nuova destinazione da Firenze alla volta di Nantes.

Una nuova destinazione francese dall’Italia per Volotea, operata dalla sua base di Nantes, con l’Airbus A319, con 2 frequenze settimanali, ogni giovedì e domenica.

La nuova rotta, che prevede un’offerta complessiva di circa 20.000 posti, pari a 130 voli, si affianca al collegamento del vettore in partenza dallo scalo fiorentino alla volta di Bordeaux. 

Volotea riconferma, infine, il suo operativo voli da e per Pisa per la Summer 23: sono già in vendita i biglietti per Nantes e Olbia.

Il collegamento per Nantes, oltre a proporre un nuovo volo internazionale a tutti i passeggeri toscani, rafforza l’asse turistico Toscana – Francia, consolidando l’impegno del vettore a livello locale: proprio a Firenze, durante il 2022, il vettore ha operato 100 voli verso l’Oltralpe, trasportando 14.000 passeggeri e totalizzando un load factor del 92%.

“A partire dal prossimo 13 aprile, si accorceranno le distanze tra Firenze e la Francia: grazie alla nuova rotta per Nantes, i passeggeri toscani avranno tante comode opzioni a prezzi concorrenziali per decollare alla volta della Loira Atlantica. Con larghissimo anticipo, sarà possibile prenotare il proprio volo per organizzare una vacanza in una delle più caratteristiche località francesi, ricca di storia, cultura, musei, arte e con un’offerta culinaria irresistibile ha dichiarato Valeria Rebasti, Country Manager Italy & Southeastern Europe di Volotea -. Siamo felici di rafforzare la nostra presenza a Firenze! Siamo tornati a volare con entusiasmo, quest’anno, presso lo scalo fiorentino e stiamo già lavorando con il management dell’aeroporto per poter annunciare presto importanti novità. Infine, non va dimenticato che, grazie alla nuova rotta, amplificheremo ulteriormente il traffico di turisti stranieri desiderosi di raggiungere Firenze e visitare le bellezze della Toscana, supportandone così l’economia locale”.

“Entriamo ora nella stagione invernale ma, come dimostra la nuova rotta per Nantes operata da Volotea, stiamo già programmando la prossima estate per poter continuare a costruire un network sempre più ampio e permettere ai nostri viaggiatori di avere sempre più destinazioni a disposizione” – ha dichiarato Marco Carrai, Presidente di Toscana Aeroporti. “Dopo le difficoltà degli ultimi due anni per il settore aereo, siamo certi che potremo continuare la ripresa, raggiungendo e superando i livelli pre-Covid anche grazie alla fiducia e al supporto delle compagnie aeree”.

Diventano così 2 le destinazioni internazionali collegate da Volotea all’aeroporto di Firenze: al volo per Bordeaux si affiancherà, dal 13 aprile 2023, anche il nuovo collegamento per Nantes.